Home > Recensioni > Lo smartphone indiano Karbonn Titanium S9 clona Samsung Galaxy Note 2

Lo smartphone indiano Karbonn Titanium S9 clona Samsung Galaxy Note 2

Karbonn Titanium S9

Karbonn Titanium S9Anche tu sei un sostenitore del marchio Samsung? Ti sei sempre affidato ai suoi prodotti di qualità e, dopo gli ultimi modelli presentati sul mercato, attendi l’uscita ufficiale del Galaxy Note 3? Intanto dai un occhiata a questo articolo e potrai trovare uno smartphone simile al Galaxy Note 2, presente però questa volta sul mercato indiano.

Stiamo parlando di Karbonn Titanium S9, uno smartphone acquistabile con soli 200€ (o poco meno), il perfetto clone del Galaxy Note 2 di Samsung. Gli utenti che hanno già testato questo prodotto lo hanno apprezzato sotto molti punti di vista. A livello estetico nessuno potrebbe dire che il vostro dispositivo non è il Galaxy Note 2. Se andiamo però a guardare le caratteristiche tecniche possiamo notare alcune differenze.

Karbonn Titanium S9 ha una risoluzione di immagine di 1280 x 720 pixel, con una fotocamera posteriore  da 13 megapixel e quella anteriore da 5 megapixel. Lo schermo di 5.5 pollici ci permette di visualizzare nitidamente le stupende fotografie scattate ed è altamente sensibile al tocco della mano.

Batteria da 2.600 mAh, non particolarmente ottima per gli smanettoni ma comunque dotata di una buona resistenza. Ha un processore quad-core MT6589 MediaTek di cui la frequenza fissa a 1.2 Ghz. Si basa sul sistema operativo Android 4.2 Jelly Beans ed ha a disposizione 16 GB di memoria interna mentre la RAM è di 1 GB. Le sue caratteristiche sono di qualità, anche se leggermente inferiori rispetto allo smartphone coreano.