Home > News > L’iPhone come un web server di backup

L’iPhone come un web server di backup

Mark Hoekstra di GEEKtechnique è riuscito nell'intento di utilizzare il suo iPhone come un web server, inserendo anche una guida per far vedere come è arrivato a raggiungere il suo scopo.

Mark ha inserito una pagina statica ed il suo iPhone ha servito 411 visitatori mentre il suo server è stato offline per lavori di manutenzione. Un dato eccezionale, e certamente la mancanza di query nel database ha favorito le capacità del piccolo server.

Il tutto usando il porting di lighttpd. Anche il web server Apache è stato portato, insieme a Phyton ed altri strumenti, garantendone anche in questo caso un buon uso.

Fonte: TUAW

Sistema Operativo: 
Contenuto: 

Mark Hoekstra di GEEKtechnique è riuscito nell’intento di utilizzare il suo iPhone come un web server, inserendo anche una guida per far vedere come è arrivato a raggiungere il suo scopo.

Mark ha inserito una pagina statica ed il suo iPhone ha servito 411 visitatori mentre il suo server è stato offline per lavori di manutenzione. Un dato eccezionale, e certamente la mancanza di query nel database ha favorito le capacità del piccolo server.

Il tutto usando il porting di lighttpd. Anche il web server Apache è stato portato, insieme a Phyton ed altri strumenti, garantendone anche in questo caso un buon uso.

Fonte: TUAW

Sistema Operativo: 
Contenuto: