Home > Apple > L’iPhone 6 debutterà a Settembre in due dimensioni: 4.7″ e 5.5″

L’iPhone 6 debutterà a Settembre in due dimensioni: 4.7″ e 5.5″

iPhone 6

iPhone 6
Una nuova
indiscrezione sostiene che l’iPhone 6 debutterà a Settembre in due dimensioni: una con display da 4.7 e l’altra da 5.5 pollici, andando dunque a confermare i precedenti rumors riguardanti il futuro melafonino. 

L’iPhone 6 debutterà in due dimensioni differenti

Secondo la testata giornalistica giapponese Nikkei, infatti, il prossimo iPhone 6 verrà prodotto in due differenti dimensioni: una per l’utenza classica (dunque display da 4.7″), che desidera un telefono tascabile e utilizzabile sempre con una mano; e l’altra per andare a competere nel redditizzio mercato di “phablet” (con display da 5.5″), che sta spopolando sempre di più con la serie Galaxy Note di Samsung.

iPhone 6 Concept

Un concept di iPhone 6

 Non è ancora chiaro tuttavia se entrambe le versioni si chiameranno semplicemente “iPhone 6”, magari come avviene con i MacBook Air & Pro, che hanno differenti display con dimensioni diverse ma il medesimo nome. La produzione di questi display dovrebbe iniziare tra Aprile e Giugno, e sarebbe di competenza di aziende come Sharp, LG e Japan Display. Potrebbe essere confermata inoltre la produzione del chip Apple A8 ad aziende esterne a Samsung, proprio per cercare di aumentare il distacco dalla principale rivale di Apple.
L’opinione di Nikkei va comunque presa con una certa importanza dato che già in precedenza aveva predetto correttamente le date di lancio di prodotti come iPhone 5 e 5C; dunque anche quest’anno, per la quarta volta consecutiva, il debutto della prossima generazione di iPhone potrebbe avvenire a Settembre.

Via