Home > News > L’iPhone 5 in arrivo ad agosto. Forse

L’iPhone 5 in arrivo ad agosto. Forse

Cresce la competizione sul mercato degli smartphone e Apple potrebbe aver deciso di anticipare il lancio dell'iPhone 5. Appuntamento alla fine di agosto

iPhone

L'iPhone 5 potrebbe arrivare prima del previsto quest'anno, tra la fine di agosto e l'inizio di settembre, in tempo per il rientro a scuola.

Stando, infatti, alle indiscrezioni provenienti da una fonte interna ad un'azienda che fornisce componenti ad Apple e diffuse dal sito cinese Sina.com, il colosso di Cupertino avrebbe chiesto ai propri fornitori di accelerare le spedizioni, in modo da poter dare il via alla produzione di massa del prossimo melafonino nel corso del mese di agosto.

La ragione per cui Apple avrebbe deciso di modificare i propri piani, anticipando di uno o due mesi il lancio del suo nuovo dispositivo, sarebbe da individuare principalmente in una diminuzione delle vendite degli attuali modelli sia in Europa che negli Stati Uniti.

Complici la crisi economica che non concede tregua ai paesi occidentali e gli smartphone Android sempre più competivi e prestanti, l'iPhone 4S non sarebbe in grado da solo di garantire un consistente quantitativo di vendite fino ad ottobre. Più ci si avvicina alla possibile presentazione del nuovo melafonino, del resto, minore è l'interesse degli utenti per l'attuale modello.

Un circolo vizioso da cui l'azienda di Cupertino difficilmente potrebbe uscire se non proprio grazie al nuovo iPhone. Nella speranza, ovviamente, che sia capace di conquistare gli appassionati iOS.

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: 

Cresce la competizione sul mercato degli smartphone e Apple potrebbe aver deciso di anticipare il lancio dell'iPhone 5. Appuntamento alla fine di agosto

iPhone

L'iPhone 5 potrebbe arrivare prima del previsto quest'anno, tra la fine di agosto e l'inizio di settembre, in tempo per il rientro a scuola.

Stando, infatti, alle indiscrezioni provenienti da una fonte interna ad un'azienda che fornisce componenti ad Apple e diffuse dal sito cinese Sina.com, il colosso di Cupertino avrebbe chiesto ai propri fornitori di accelerare le spedizioni, in modo da poter dare il via alla produzione di massa del prossimo melafonino nel corso del mese di agosto.

La ragione per cui Apple avrebbe deciso di modificare i propri piani, anticipando di uno o due mesi il lancio del suo nuovo dispositivo, sarebbe da individuare principalmente in una diminuzione delle vendite degli attuali modelli sia in Europa che negli Stati Uniti.

Complici la crisi economica che non concede tregua ai paesi occidentali e gli smartphone Android sempre più competivi e prestanti, l'iPhone 4S non sarebbe in grado da solo di garantire un consistente quantitativo di vendite fino ad ottobre. Più ci si avvicina alla possibile presentazione del nuovo melafonino, del resto, minore è l'interesse degli utenti per l'attuale modello.

Un circolo vizioso da cui l'azienda di Cupertino difficilmente potrebbe uscire se non proprio grazie al nuovo iPhone. Nella speranza, ovviamente, che sia capace di conquistare gli appassionati iOS.

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: