Home > News > L’iPhone 5 con una nuova tecnologia touchscreen

L’iPhone 5 con una nuova tecnologia touchscreen

Nuovi rumors relativi al prossimo atteso melafonino. In Asia sono convinti che Apple abbia deciso di modificare la tecnologia touchscreen per poter limitare lo spessore del device

iPhone 4S

Continuano a piovere indiscrezioni sull'attesissimo prossimo melafonino, da tutti identificato con il nome di iPhone 5, pur non essendo escluse sorprese da parte di Apple (così come avvenuto per l'ultimo iPad).

Arriva dall'Asia una nuova raccolta di rumors sull'iPhone 5, il cui display pare sia quasi certo che abbandonerà il taglio da 3,5 pollici per un pannello da almeno 4 pollici. Tale maggiore superficie dovrebbe garantire all'azienda di Cupertino di distribuire meglio le varie componenti interne e di poter limitare lo spessore del terminale.

Del resto, a conferma dell'ipotesi secondo cui l'iPhone 5 sarà più sottile dell'attuale modelllo, vi è anche l'indiscrezione secondo cui Apple utilizzera la tecnologia Gorilla Glass 2, che permette di limitare lo spessore del display.

Ma non sarebbe questa l'unica novità relativa allo schermo del prossimo melafonino. Pare, infatti, che l'azienda di Cupertino implementerà una nuova tecnologia per quanto riguarda il touchscreen del terminale, che potrebbe passare dall'attuale metodo standard, che vede i sensori applicati sul display (on-cell) al metodo in-cell, con i sensori inseriti all'interno del pannello (nel filtro colore), diminuendo così lo spessore complessivo.

Sarebbero Sharp e Toshiba le aziende incaricate di realizzare i nuovi display per Apple. Stando ai rumors, l'incremento della produzione sarebbe pianificato per il secondo trimestre del 2012, il che renderebbe le componenti pronte per l'esordio sul mercato del prossimo iPhone, da molti previsto nel corso del terzo trimestre.

Chiudiamo con una domanda. Questa nuova tecnologia del pannello rischia di modificare l'esperienza touchscreen a cui i vari iPhone ci hanno abituato in questi anni e che ha indubbiamente contribuito all'enorme successo del melafonino?

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: 

Nuovi rumors relativi al prossimo atteso melafonino. In Asia sono convinti che Apple abbia deciso di modificare la tecnologia touchscreen per poter limitare lo spessore del device

iPhone 4S

Continuano a piovere indiscrezioni sull'attesissimo prossimo melafonino, da tutti identificato con il nome di iPhone 5, pur non essendo escluse sorprese da parte di Apple (così come avvenuto per l'ultimo iPad).

Arriva dall'Asia una nuova raccolta di rumors sull'iPhone 5, il cui display pare sia quasi certo che abbandonerà il taglio da 3,5 pollici per un pannello da almeno 4 pollici. Tale maggiore superficie dovrebbe garantire all'azienda di Cupertino di distribuire meglio le varie componenti interne e di poter limitare lo spessore del terminale.

Del resto, a conferma dell'ipotesi secondo cui l'iPhone 5 sarà più sottile dell'attuale modelllo, vi è anche l'indiscrezione secondo cui Apple utilizzera la tecnologia Gorilla Glass 2, che permette di limitare lo spessore del display.

Ma non sarebbe questa l'unica novità relativa allo schermo del prossimo melafonino. Pare, infatti, che l'azienda di Cupertino implementerà una nuova tecnologia per quanto riguarda il touchscreen del terminale, che potrebbe passare dall'attuale metodo standard, che vede i sensori applicati sul display (on-cell) al metodo in-cell, con i sensori inseriti all'interno del pannello (nel filtro colore), diminuendo così lo spessore complessivo.

Sarebbero Sharp e Toshiba le aziende incaricate di realizzare i nuovi display per Apple. Stando ai rumors, l'incremento della produzione sarebbe pianificato per il secondo trimestre del 2012, il che renderebbe le componenti pronte per l'esordio sul mercato del prossimo iPhone, da molti previsto nel corso del terzo trimestre.

Chiudiamo con una domanda. Questa nuova tecnologia del pannello rischia di modificare l'esperienza touchscreen a cui i vari iPhone ci hanno abituato in questi anni e che ha indubbiamente contribuito all'enorme successo del melafonino?

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: