Home > Android > LG Q8 (2018) presentato ufficialmente

LG Q8 (2018) presentato ufficialmente

LG Q8 è stato uno degli smartphone più completi tra quelli proposti da LG, tuttavia a poco sono servite le specifiche da top di gamma in un design superato, proprio quando cominciavano a diventare di moda i display 18:9 e le cornici ridotte all’osso. Per cui LG ha deciso di cambiare direzione e con LG Q8 (2018) cambia tutto. 

Lo smartphone in questione somiglia prevalentemente a LG Q Stylus sia a livello di design che per la presenza dello stylus, appunto, che ritroveremo anche su Q8. Rispetto al modello della scorsa generazione si cambia anche posizionamento: dallo Snapdragon 820 si passa ad un mediocre Qualcomm Snapdragon 450 (lo stesso processore utilizzato da Xiaomi Redmi 5 che si trova su Amazon a meno di 150 euro).

Ed effettivamente la scelta di questo processore è abbastanza infelice perché le restanti specifiche non sono affatto male: troviamo ad esempio un display FullVision da 6,2 pollici con risoluzione FHD+ (2160×1080 pixel), 389 PPI, rapporto 18:9, senza notch, per la felicità di molti, 4GB di memoria RAM, 64GB di storage interno espandibile tramite Micro SD fino a 2 TB. Ci sono anche le certificazioni IP68 e MIL-STD 810G, un audio di qualità grazie a DTS:X 3D Surround e Hi-FI Quad DAC. E c’è anche il Jack audio da 3,5 mm.

Il comparto fotografico prevede una fotocamera posteriore da 16MP e una camera anteriore da 5MP. Infine, la scheda tecnica prevede anche una batteria da 3300 mAh con supporto alla ricarica rapida Quick Charge 3.0. Il tutto è raccolto in dimensioni pari 160.1 x 77.7 x 8.4mm x 172g di peso.

Per cui i due difetti di questo LG Q8 2018 sono il processore di fascia medio-bassa e il prezzo di vendita che in Corea supera i 400 euro al cambio. Resta da vedere se questo smartphone verrà commercializzato anche in Italia.

Via