Home > News > LG Optimus L9 2: ecco il prossimo device coreano

LG Optimus L9 2: ecco il prossimo device coreano

LG-Optimus-L9-2

LG ha finalmente pronto un nuovo device da lanciare per la fascia media del mercato smartphone, si tratta dell’LG optimus L9 2, successore dell’omonimo predecessore che tanto positivamente aveva fatto in termini di vendite, quindi l’azienda coreana si aspetta, tra mite il modello di seconda generazione, di ottenere risultati similari che possano contribuire agli ottimi rendimenti che negli ultimi mesi il brand ha ottenuto, il tutto grazie all’ottimo lavoro condotto col Nexus 4 e l’LG G2 che hanno consentito di conquistare una certa fiducia nell’ambiente.

L’LG Optimus L9 2  è un device che presenta specifiche tecniche interessanti seppur non da top di gamma, ma degne di un dispositivo che non mancherà d’imporsi sul mercato: processore Qualcomm Snapdragon S4 MSM8320 con CPU  quad-core da 1,2 GHz associato a memoria RAM da 1 GB e la GPU Adreno 305, il device si completa con il display da 4,7 pollici HD corredato dalla doppia fotocamera, rispettivamente l’anteriore e la posteriore, da 1,3 ed 8 megapixel, non superbe ma ottimali per un uso quotidiano. La componentistica hardware annovera anche uno storage interno da 8 GB, espandibile tramite slot microSD ed una batteria di 2150 mAh abbastanza per alimentare un dispositivo equipaggiato con Android 4.1.2 Jelly Bean.

Si tratta al momento soltanto di rumors, ovviamente ben confermati ed avvalorati da diversi elementi tra i quali spicca anche l’intenzione di lanciare il modello sul mercato a partire dalla fine del mese di Agosto, ciò per favorire i tempi logistici di distribuzione e non perdersi negli errori commessi in passato ritardando nella commercializzazione a favore di device concorrenti ufficiali in tempi molto più ristretti. Non vi sono ancora notizie riguardo al possibile prezzo col quale l’LG Optimus L9 2 potrebbe arrivare sul mercato, sebbene è ovvio, viste le specifiche, dedurre che sarà molto contenuto possibilmente per dar fastidio a dispositivi recentemente arrivati nel settore come l’HTC Desire 500, rendendolo molto competitivo e quindi interessante per gli utenti.

Via.