Home > News > LG Optimus G vende 1 milione di pezzi e si prepara a conquistare l’Europa

LG Optimus G vende 1 milione di pezzi e si prepara a conquistare l’Europa

L'LG Optimus G raggiunge il primo prestigioso traguardo superando quota un milione di pezzi venduti. Ed ora la conquista dell'Europa

LG Optimus G

LG ha reso noto nei giorni scorsi che l'Optimus G, il suo attuale top di gamma Android, ha superato quota un milione di modelli venduti nei vari paesi ove è già commercializzato.

Un risultato che potrebbe far sorridere se messo a confronto con quelli fatti registrare dall'altro produttore coreano (il Samsung GALAXY S III ha superato i 40 milioni di unità vendute, il GALAXY Note 2 i 5 milioni) ma che rappresenta un importante segnale per LG, il cui terminale non è ancora disponibile ovunque.

E proprio a tal riguardo ricordiamo che l'LG Optimus G nelle prossime settimane dovrebbe fare il proprio esordio ufficiale in Europa, ove potrebbe riscuotere un grande interesse soprattutto in quei paesi in cui non è possibile l'acquisto del Nexus 4 via Google Play Store, che può essere considerato una sorta di suo gemello (la dotazione hardware è la stessa, eccezion fatta per la fotocamera).

Da valutare quali ripercussioni avranno sulle vendite dell'LG Optimus G le recenti indiscrezioni secondo cui il suo successore potrebbe essere già presentato in occasione del Mobile World Congress del prossimo mese. Un po' di pazienza e lo scopriremo.

Scheda Tecnica: 
Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: 

L'LG Optimus G raggiunge il primo prestigioso traguardo superando quota un milione di pezzi venduti. Ed ora la conquista dell'Europa

LG Optimus G

LG ha reso noto nei giorni scorsi che l'Optimus G, il suo attuale top di gamma Android, ha superato quota un milione di modelli venduti nei vari paesi ove è già commercializzato.

Un risultato che potrebbe far sorridere se messo a confronto con quelli fatti registrare dall'altro produttore coreano (il Samsung GALAXY S III ha superato i 40 milioni di unità vendute, il GALAXY Note 2 i 5 milioni) ma che rappresenta un importante segnale per LG, il cui terminale non è ancora disponibile ovunque.

E proprio a tal riguardo ricordiamo che l'LG Optimus G nelle prossime settimane dovrebbe fare il proprio esordio ufficiale in Europa, ove potrebbe riscuotere un grande interesse soprattutto in quei paesi in cui non è possibile l'acquisto del Nexus 4 via Google Play Store, che può essere considerato una sorta di suo gemello (la dotazione hardware è la stessa, eccezion fatta per la fotocamera).

Da valutare quali ripercussioni avranno sulle vendite dell'LG Optimus G le recenti indiscrezioni secondo cui il suo successore potrebbe essere già presentato in occasione del Mobile World Congress del prossimo mese. Un po' di pazienza e lo scopriremo.

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: