Home > News > LG Optimus 3D: l’aggiornamento ad Android Gingerbread disponibile ad ottobre?

LG Optimus 3D: l’aggiornamento ad Android Gingerbread disponibile ad ottobre?

Una delle principali domande che si pongono molti degli utenti che hanno già acquistato l'LG Optimus 3D o che si apprestano a farlo è quella relativa alla disponibilità dell'aggiornamento ufficiale ad Android Gingerbread. Stando alle ultime notizie provenienti dal Regno Unito, l'attesa non si dovrebbe prolungare di oltre tre mesi.

LG Optimus 3D

Ricordiamo, infatti, che l'LG Optimus 3D, uno degli smartphone Android più interessanti tra quelli attualmente in commercio (qui trovate le nostre prime impressioni), è stato lanciato sul mercato con la versione 2.2 dell'OS di Google, in attesa di un upgrade a Gingerbread che ne possa esaltare le grandi potenzialità.

Stando a quanto LG avrebbe dichiarato a The Inquirer, il rilascio ufficiale di Gingerbread per l'Optimus 3D è previsto per il mese di ottobre: tale, quantomeno, è la situazione per il Regno Unito. Tra le novità dell'update potrebbe essere inclusa anche la possibilità di convertire i giochi tradizionali in 3D, feature al momento unica nel panorama degli smartphone.

Probabilmente il rilascio dell'aggiornamento per i dispositivi commercializzati in Italia non dovrebbe discostarsi molto da quella data, collocandosi così tra settembre ed ottobre. Restiamo comunque in attesa di notizie ufficiali da LG per quanto riguarda il nostro paese. Vi terremo informati.

Fonte: The Inquirer (via Unwired View)

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Produttori: 

Una delle principali domande che si pongono molti degli utenti che hanno già acquistato l’LG Optimus 3D o che si apprestano a farlo è quella relativa alla disponibilità dell’aggiornamento ufficiale ad Android Gingerbread. Stando alle ultime notizie provenienti dal Regno Unito, l’attesa non si dovrebbe prolungare di oltre tre mesi.

LG Optimus 3D

Ricordiamo, infatti, che l’LG Optimus 3D, uno degli smartphone Android più interessanti tra quelli attualmente in commercio (qui trovate le nostre prime impressioni), è stato lanciato sul mercato con la versione 2.2 dell’OS di Google, in attesa di un upgrade a Gingerbread che ne possa esaltare le grandi potenzialità.

Stando a quanto LG avrebbe dichiarato a The Inquirer, il rilascio ufficiale di Gingerbread per l’Optimus 3D è previsto per il mese di ottobre: tale, quantomeno, è la situazione per il Regno Unito. Tra le novità dell’update potrebbe essere inclusa anche la possibilità di convertire i giochi tradizionali in 3D, feature al momento unica nel panorama degli smartphone.

Probabilmente il rilascio dell’aggiornamento per i dispositivi commercializzati in Italia non dovrebbe discostarsi molto da quella data, collocandosi così tra settembre ed ottobre. Restiamo comunque in attesa di notizie ufficiali da LG per quanto riguarda il nostro paese. Vi terremo informati.

Fonte: The Inquirer (via Unwired View)

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Produttori: 

  • pocket

    Due osservazioni .. da una parte il fatto che le cpu e chip grafici stanno diventando sempre più prestanti lascia presagire un ampliamento dei  compiti che uno smartphone sarà in grado di effettuare agevolmente … L’altra osservazione è un interrogativo abbastanza preoccupante: perchè Acer sente già da ora il bisogno di offrire una sua interfaccia alternativa rispetto a quella di Windows Mobile 6.5  per migliorarla ? … Quando una soluzione chiavi in mano per Windows Mobile ? … aspettiamo la versione 7 ? …

    • dax

      Forse sono l’unico a cui non dispiace vedere nascere diverse personalizzazioni di Windows Mobile.

      Per me il prox Windows Mobile dovrebbe migliorare il software PIM e rendere semplicemente più agevole la personalizzazione dell’interfaccia, lasciando a ogni singolo produttore la facoltà di crearsi una grafica personalizzata, con magari differenti funzionalità.

      Altrimenti poco differenzierebbe un prodotto acer da uno htc o da uno samsung…

      Credo che la possibilità di personalizzazione sia richiesta proprio dai vari produttori…  se fossi un produttore cercherei di diversificare il più possibile il mio prodotto dalla concorrenza.