Home > News > LG lancia Quick Voice, l’assistente vocale che compete con Siri e S-Voice

LG lancia Quick Voice, l’assistente vocale che compete con Siri e S-Voice

Gli assistenti vocali stanno diventando sempre più frequenti sugli smartphone. Conosciamo quindi Quick Voice, la soluzione studiata da LG

LG Quick Voice

Si chiama Quick Voice il nuovo servizio vocale lanciato da LG in Corea del Sud: si tratta, in sostanza, della risposta del produttore coreano a Siri e S-Voice, gli assistenti vocali rispettivamente di Apple e Samsung.

Quick Voice permetterà all'utente di interagire con lo smartphone direttamente con la propria voce, aprendo applicazioni, dettando il testo dei messaggi da inviare, effettuando chiamate, impostando allarmi o facendo ricerche sul Web (inizialmente saranno undici le funzionalità supportate). Vedere gente parlare con il proprio dispositivo mobile sarà presto un'esperienza sempre più frequente.

Quick Voice sarà implementato su alcuni degli smartphone della gamma Optimus (Optimus Vu e Optimus LTE in primis) attraverso un aggiornamento software tra la fine di giugno e l'inizio di luglio. Non vi sono al momento informazioni ufficiali per quanto riguarda l'eventuale disponibilità dell'assistente vocale di LG anche per i terminali commercializzati in Europa.

Ricordiamo che, stando alle ultime indiscrezioni, durante la Google I/O Conference 2012 della prossima settimana anche l'azienda di Mountain View potrebbe presentare qualche novità nel campo degli assistenti vocali.

Ancora una volta sembra che Apple con Siri sia riuscita a dare il via ad una nuova tendenza. E tutti gli altri produttori ad inseguire.

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: 

Gli assistenti vocali stanno diventando sempre più frequenti sugli smartphone. Conosciamo quindi Quick Voice, la soluzione studiata da LG

LG Quick Voice

Si chiama Quick Voice il nuovo servizio vocale lanciato da LG in Corea del Sud: si tratta, in sostanza, della risposta del produttore coreano a Siri e S-Voice, gli assistenti vocali rispettivamente di Apple e Samsung.

Quick Voice permetterà all'utente di interagire con lo smartphone direttamente con la propria voce, aprendo applicazioni, dettando il testo dei messaggi da inviare, effettuando chiamate, impostando allarmi o facendo ricerche sul Web (inizialmente saranno undici le funzionalità supportate). Vedere gente parlare con il proprio dispositivo mobile sarà presto un'esperienza sempre più frequente.

Quick Voice sarà implementato su alcuni degli smartphone della gamma Optimus (Optimus Vu e Optimus LTE in primis) attraverso un aggiornamento software tra la fine di giugno e l'inizio di luglio. Non vi sono al momento informazioni ufficiali per quanto riguarda l'eventuale disponibilità dell'assistente vocale di LG anche per i terminali commercializzati in Europa.

Ricordiamo che, stando alle ultime indiscrezioni, durante la Google I/O Conference 2012 della prossima settimana anche l'azienda di Mountain View potrebbe presentare qualche novità nel campo degli assistenti vocali.

Ancora una volta sembra che Apple con Siri sia riuscita a dare il via ad una nuova tendenza. E tutti gli altri produttori ad inseguire.

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: