Home > Smartphone > LG ironizza sul Samsung Galaxy S4

LG ironizza sul Samsung Galaxy S4

Il team di Proporta annuncia una nuova interessante iniziativa dedicata al weekend di Ferragosto e riservata a tutti i clienti: scopriamo insieme di cosa si tratta.

Proporta

Per augurare a tutti una buona e divertente estate, Proporta ha deciso di offrire per tutto il weekend le spese di spedizione gratuite su ogni ordine effettuato su www.proporta.com.

Per approfittare della promozione basta inserire il codice promozionale ESTATE2011 sulla pagina del carrello. Non perdete questa fantastica offerta valida da sabato 13 agosto a lunedì 15 agosto 2011!

Buone vacanze a tutti da Proporta!

Ricordiamo che la promozione è valida unicamente dal 13/08/2011 al 15/08/2011 incluso per l'acquisto di accessori Proporta su www.proporta.com tramite codice promozionale.

Fonte: Press Release

Sistema Operativo: 
Contenuto: 

Approfittando dell’attesa generata dalla campagna pubblicitaria di Samsung, LG si fa pubblicità usando una frase molto simile a quella dell’altra azienda coreana per pubblicizzare il suo nuovo Optimus G.

lg optimus g

E’ guerra tra smartphone. Anche LG ”scende in pizza”, utilizzando un cartellone per rispondere alla regina delle campagne pubblicitarie negli USA, che tra qualche ora presenterà il suo nuovo terminale di punta Galaxy S4.

A Times Square infatti, location newyorkese scelta da Samsung per il suo evento pubblico “Unpacked 2013”, erano stati montati alcuni cartelloni che recitano «be ready 4 the next Galaxy», slogan tramite il quale l’azienda ha voluto lasciar intendere alla clientela l’imminente presentazione del nuovo smartphone.

Come mostrano le immagini, proprio al di sopra dei suddetti cartelloni Samsung, sono apparsi quelli dedicati al nuovo Optimus G; al centro dei quali è posto a caratteri cubitali un numero 4 che va a completare la frase “Is Here 4 You Now“.

Si tratta quindi di un chiaro gioco di parole, capace di catturare l’attenzione dei passanti, anche grazie ad uno stile grafico chiaro e luminoso e che, chiaramente, è volto a sminuire la concorrenza grazie a questo gioco di parole.

Quindi ormai, oltre a sfidarsi per presentare lo smartphone migliore, ora le case produttrici si fanno “a gara” anche per le pubblicità.