Home > Smartphone > LG G2 Mini presentato ufficialmente con display da 4,7″

LG G2 Mini presentato ufficialmente con display da 4,7″

LG G2 Mini

LG G2 Mini

I rumors ne parlavano da mesi e oggi è stato presentato ufficialmente LG G2 Mini, terminale di fascia medio/alta che dovrebbe rappresentare il fratello minore di G2

Ve ne avevamo già parlato in diversi articoli, sin da Dicembre, ed ecco che oggi LG ha ufficializzato il nuovo G2 Mini; che andrà ad affiancare il top di gamma G2. Purtroppo non si tratta di un vero e proprio G2 “rimpicciolito” (come Sony Z1 & Z1 Compact), ma è uno smartphone che riprende le linee del fratello maggiore implementando le stesse funzionalità software, proprio come hanno fatto Samsung & HTC.

Ecco le principali caratteristiche tecniche:
– Display da 4.7″ IPS LCD con risoluzione qHD (540×960 pixel) – 234ppi
– Processore quad-core Snapdragon 400 da 1.2GHz MSN8926 – Anche LTE
– GPU Adreno 305
1GB di RAM
– Batteria 2440mAh
– Android 4.4 Kitkat, personalizzato dall’interfaccia LG
– Fotocamera posteriore da 8MP e anteriore da 1,3MP
8GB di memoria di massa, espandibile con Micro SD
– LTE, GPS, Wi-Fi, Bluetooth
– Assente il sensore di luminosità
– 129,4 x 66 x 9,8 mm

Dunque un prodotto che tanto “mini” non definiremmo, visto l’importante display da 4,7″ (oltretutto nemmeno HD); e che purtroppo non riprende la filosofia introdotta al momento solo da Sony, di prendere un “grande” top di gamma e crearne uno più piccolo con stesse prestazioni e funzioni.
Un prodotto che di certo vediamo come competitor di Motorola Moto G, e che dovrebbe collocarsi attorno ai 300€. Verrà commercializzato da Marzo in Europa ed entro la prima settimana di Aprile in Italia.

Leggi anche: LG G2 Mini probabilmente avrà una camera da 8MPX