Home > News > LG G Pro 2 Scheda Tecnica Ufficiale E Completa

LG G Pro 2 Scheda Tecnica Ufficiale E Completa

lg_g_pro_2_scheda_tecnica

L’azienda coreana ha svelato ufficialmente il suo dispositivo top di gamma, l’LG G Pro 2, il nuovo phablet animato dal sistema operativo del robottino verde Android, che va a rinnovare la gamma G Pro, perdendo la nomenclatura Optimus, ma portando con sé caratteristiche hardware e di design degne di note.

Fin da subito il nuovo LG G Pro 2 ci convince molto di più del suo predecessore, infatti, già a livello estetico troviamo una particolare cura che lo priva di qualsiasi tasto fisico nella parte anteriore e nella cornice, offrendoci delle linee sobrie e molto eleganti, che lo contraddistinguono dal consueto design di altri dispositivi dello stesso segmento.

lg_g_pro_2_scheda_tecnica_2

Nella parte posteriore dell’LG G Pro 2, sotto il sensore della fotocamera, troviamo il bilanciere del volume, nonché il pulsante di blocco e accensione e una capsula auricolare, ma passiamo a scoprire il comparto hardware del dispositivo, che risulta essere molto interessante e, per alcuni aspetti, anche sopra le attese previste.

LG G Pro 2: scheda tecnica

Qui di seguito vi proponiamo la scheda tecnica ufficiale e completa del nuovo LG G Pro 2.

  • Display da 5,9 pollici IPS Full HD con risoluzione pari a 1920 x 1080 pixel e tecnologia Slim Bezel
  • Processore Qualcomm Snapdragon 800 da 2,26 GHz
  • GPU Adreno 330
  • 3 GB di memoria RAM DDR3
  • 16 o 32 GB di memoria interna dedicati allo storage dei dati ed espandibili tramite schede microSD
  • Fotocamera posteriore, con stabilizzatore ottico d’immagine, da 13 megapixel
  • Fotocamera frontale da 2,1 megapixel
  • Batteria da 3.200 mAh rimovibile
  • Sistema operativo Android 4.4.2 KitKat, installato di default
  • Dimensioni pari a 157,9 millimetri di altezza x 81,9 millimetri di larghezza x 8.3 millimetri di spessore
  • Peso pari a 172 grammi

Il nuovo LG G Pro 2, come possiamo ben leggere ci offre un comparto hardware che dovrebbe garantirci importanti performance, inoltre nonostante l’ampio display, il peso e le dimensioni del dispositivo sono contenute.

lg_g_pro_2_scheda_tecnica

Anche l’LG G Pro 2 sarà riattivabile dallo stato di standby con l’ormai famosa gesture KnockOn, che ci permetterà di impostare il ritmo del doppio tap sul display per sbloccare ogni volta il phablet.

Dell’LG G Pro 2 non sono ancora state riferite informazioni a riguardo del prezzo e della commercializzazione, ma immaginiamo che l’azienda coreana non perderà certo l’occasione del prossimo Mobile World Congress di Barcellona per darci ulteriori delucidazioni a riguardo.

Via