Home > Apple > LG Display non ha realizzato un singolo schermo OLED per iPhone X nel 2017

LG Display non ha realizzato un singolo schermo OLED per iPhone X nel 2017

Apple-iPhone-X

Abbiamo più volte segnalato come le vendite di iPhone X fanno felice tanto Apple quando Samsung Display, la sussidiaria del colosso coreano che ha fornito la maggior parte dei display. Ebbene, sembra proprio che nel 2017 abbia avuto il monopolio della fornitura, dal momento che LG Display non ha realizzato un singolo schermo OLED per iPhone X nel 2017.

Ciò significa che una situazione molto rosea per Samsung Display si è trasformata in un qualcosa di ancora migliore. A questo punto non vi sono dubbi che le entrate di Samsung provenienti da iPhone X sono superiori a quelle provenienti dalle vendite di Galaxy S8 e S8 Plus.

La tecnologia OLED di Samsung ha fatto il suo debutto nei telefoni nel lontano 2010 e, attraverso investimenti e duro lavoro, l’azienda ha migliorato negli anni sempre più la resa. Apple ha in precedenza affermato di aver intenzionalmente atteso che la tecnologia OLED maturasse prima di utilizzarla in un iPhone, il che significa che finalmente la visione di Samsung si è allineata con quella di Apple sulla qualità della tecnologia OLED.

Nel 2018 LG Display potrebbe tornare in corsa sul fronte iPhone X

C’è da dire che le vendite di iPhone X nel 2018 dovrebbero aumentare rispetto a quanto fatto in quest’ultimo scorcio di 2017. Ciò significa che LG Display potrebbe rientrare in corsa in questi mesi anche se per una piccola fetta di forniture.

Per quanto riguarda i display degli iPhone X di nuova generazione invece, Samsung Display non potrà mai essere il solo fornitore (anche se incasserà intorno ai 20 miliardi di dollari). Questo perché i modelli con display OLED saranno 2 e quindi le unità da “sfornare” dovranno essere il doppio.

VIA  FONTE