Home > News > LG ci spiega la batteria da 800 cicli dell’Optimus G

LG ci spiega la batteria da 800 cicli dell’Optimus G

L'LG Optimus G e il Nexus 4 possono vantare una batteria da 800 cicli. Il produttore coreano ci spiega cosa significa

LG Optimus G

Tra le feature più interessanti dell'LG Optimus G (oltre che del Nexus 4) troviamo anche una batteria da 2.100 mAh da 800 cicli.

Ma cosa si intende con l'espressione "800 cicli"? A questa domanda ha provato a rispondere lo staff di LG con un articolo sul blog ufficiale. Se le batterie standard hanno una vita media di 500 cicli di carica e scarica, quella montata sull'Optimus G amplia la durata di altri 300 cicli, merito della tecnologia garantita dal'azienza chimica coreana LG Chemical. Rispetto ad una batteria standard, pertanto, il periodo di efficienza passa da circa un anno e mezzo ad oltre due anni.

A questo punto pare quasi naturale chiedersi cosa debba intendersi per ciclo. Le batterie agli ioni di litio possono essere ricaricate per un numero limitato di volte, ognuna delle quali rappresenta un ciclo di carica: superato il limite, la batteria inizia a perdere efficienza e l'autonomia complessiva va diminuendo.

Ed infine una delle domande più diffuse: bisogna aspettare che la batteria sia completamente scarica prima di procedere alla sua ricarica? Il team di LG tranquillizza gli utenti: le nuove batterie non sono più soggette al cosiddetto "effetto memoria" che obbligava a scaricarle completamente prima della nuova ricarica. Quindi andate tranquilli.

Scheda Tecnica: 
Fonte: 
Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: 

L'LG Optimus G e il Nexus 4 possono vantare una batteria da 800 cicli. Il produttore coreano ci spiega cosa significa

LG Optimus G

Tra le feature più interessanti dell'LG Optimus G (oltre che del Nexus 4) troviamo anche una batteria da 2.100 mAh da 800 cicli.

Ma cosa si intende con l'espressione "800 cicli"? A questa domanda ha provato a rispondere lo staff di LG con un articolo sul blog ufficiale. Se le batterie standard hanno una vita media di 500 cicli di carica e scarica, quella montata sull'Optimus G amplia la durata di altri 300 cicli, merito della tecnologia garantita dal'azienza chimica coreana LG Chemical. Rispetto ad una batteria standard, pertanto, il periodo di efficienza passa da circa un anno e mezzo ad oltre due anni.

A questo punto pare quasi naturale chiedersi cosa debba intendersi per ciclo. Le batterie agli ioni di litio possono essere ricaricate per un numero limitato di volte, ognuna delle quali rappresenta un ciclo di carica: superato il limite, la batteria inizia a perdere efficienza e l'autonomia complessiva va diminuendo.

Ed infine una delle domande più diffuse: bisogna aspettare che la batteria sia completamente scarica prima di procedere alla sua ricarica? Il team di LG tranquillizza gli utenti: le nuove batterie non sono più soggette al cosiddetto "effetto memoria" che obbligava a scaricarle completamente prima della nuova ricarica. Quindi andate tranquilli.

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: