Home > Smartphone > Lenovo Vibe Z è ufficiale! Ecco le caratteristiche

Lenovo Vibe Z è ufficiale! Ecco le caratteristiche

A sorpresa arriva la prima ROM leaked dell'aggiornamento ufficiale ad Android 4.2.1 Jelly Bean per il Samsung GALAXY S III. Ecco tutte le novità introdotte

Samsung GALAXY S III

Ottime notizie per i possessori del Samsung GALAXY S III: i lavori di perfezionamento dell'aggiornamento ad Android 4.2.1 Jelly Bean procedono a pieno ritmo e la prima ROM leaked, pubblicata nelle scorse ore dallo staff della Webzine SamMobile, ne rappresenta una conferma.

Ci teniamo a precisare che si tratta di una ROM ancora in versione pre-release (I9300XXUFMB3) e, pertanto, soggetta a possibili bug: l'update definitivo, del resto, dovrebbe essere rilasciato soltanto dopo il lancio del GALAXY S IV.

Diverse le novità introdotte da questo aggiornamento, tra le quali spiccano la possibilità di inserire i widget nella lockscreen, Daydream, nuove aggiunte nella barra delle notifiche e comandi vocali attraverso i quali gestire alcune delle funzionalità del terminale.

Per maggiori informazioni sulla ROM vi rimandiamo a SamMobile, ricordandovi che l'installazione di software attraverso canali non ufficiali è un'operazione pericolosa che rischia di danneggiare il device e causare la perdita della garanzia offerta dal produttore.

Immagini: 
Samsung GALAXY S III Android 4.2.1
Samsung GALAXY S III Android 4.2.1
Samsung GALAXY S III Android 4.2.1
Samsung GALAXY S III Android 4.2.1
Samsung GALAXY S III Android 4.2.1
Samsung GALAXY S III Android 4.2.1
Samsung GALAXY S III Android 4.2.1
Samsung GALAXY S III Android 4.2.1
Samsung GALAXY S III Android 4.2.1
Scheda Tecnica: 
Fonte: 
Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: 

Lenovo Vibe Z

Lenovo ufficializza il suo primo smartphone: il Lenovo Vibe Z.

Le caratteristiche del Lenovo Vibe Z

Il dispositivo del produttore cinese ha tutte le caratteristiche e le carte in regola per competere con tutti gli smartphone più blasonati della concorrenza. Iniziamo a partire dal display, si tratta di un’unità da 5,5 pollici LCD IPS, con risoluzione Full HD con una densità di pixel superiore ai 400ppi. Il processore a muovere il tutto è il Qualcomm Snapdragon 800 quad-core da 2,2 GHz. Il tutto è racchiuso in una scocca, che è stata lavorata con il laser, dallo spessore molto ridotto, solo 7,9 mm di spessori, per un peso di 143 grammi.

Il Lenovo Vibe Z inoltre è dotato di connettività 4G, supporto per i teorici 150Mbps in download. La RAM a disposizione sono 2GB, mentre la memoria del dispositivo è di 16GB per il modello base. Anche il reparto fotografico non è stato tralasciato; nel posteriore troviamo una fotocamera da ben 13 megapixel, che vanta un’apertura focale ampia di f/1.8, questo per poter immagazzinare molta più luce, una soluzione che potrà venire utile in casi di scarsa luminosità.

La fotocamera anteriore del Lenovo Vibe Z invece è da ben 5 megapixel ed è dotata di un sensore grandangolare, questo per poter rendere le video chiamate più agevoli ma anche le foto. Per completare le caratteristiche hardware troviamo su questo Lenovo Vibe Z il bluetooth 4.0 e ovviamente il wi-fi.

Il sistema operativo che muove il Lenovo Vibe Z è Andoird nella versione 4.3 personalizzato con l’ultima interfaccia utente di Lenovo, ovvero la Emotion, nella quale potremo trovare applicazioni come Super Camera e Super Gallery. Il prezzo di immissione sul mercato è di 549 dollari. Il dispositivo verrà lanciato sul mercato nel mese di Febbraio nei seguenti continenti: Malesia, Emirati Arabi, Arabia Saudita, Indonesia, Thailandia e Filippine. Per quanto riguarda la commercializzazione in Europa non si sa ancora niente. Aspettiamo, quindi, notizie a riguardo. Comunque sia come un inizio internazionale non è male.

Via