Home > News > Le spedizioni di wearable sono raddoppiate rispetto al 2014

Le spedizioni di wearable sono raddoppiate rispetto al 2014

wearable-qualcomm

Stando ad un nuovo report pubblicato lo scorso Martedì, il numero di wearable che sono stati venduti dal 2014 ad oggi è cresciuto dal 21 al 49%. Attraverso poi un sondaggio condotto tra 1000 utenti, si è visto che il 45% di essi possedeva una fitness band mentre il 27% possedeva uno smartwatch ed addirittura il 17% degli smartglass.

Rispondendo a varie domande sul mondo dei wearable, la cosa più incredibile che è emersa è la credenza che essi riescano ad allungarci la vita di circa 10 anni (il 70% ha la pensa così), il 64% pensa invece che i wearable consentiranno di avere meno casi di obesità ed infine il 62% credeva che le visite specialistiche sarebbero diminuite.

Considerando il fatto che i numeri legati a questi dispositivi aumenteranno e di molto nel corso dei prossimi anni, ci troviamo di fronte ad una vera e propria rivoluzione tecnologica.

Samsung brevetto wearable

Un esempio concreto di ciò che avremo in futuro ce lo dà Samsung, grazie ad un nuovo brevetto relativo ad uno smartwatch in grado di proiettare un secondo display direttamente sulla pelle. Insomma, progetti del genere non ci fanno certo venire voglia di aspettare degli anni per vederli sul mercato ma siamo certi che anche la concorrenza realizzerà qualcosa di importante nei prossimi anni.

VIA  VIA