Home > News > La tecnologia PureView su Windows Phone arriverà presto. Parola di R. Kerris

La tecnologia PureView su Windows Phone arriverà presto. Parola di R. Kerris

Continua senza sosta il chiacchiericcio circa l'implementazione della tecnologia PureView di Nokia sui prossimi Windows Phone della casa finalndese

Richard Kerris di Nokia in un'intervista

La tecnologia PureView per Windows Phone non è più un miraggio e sarà presto realtà. Lo ha rivelato Richard Kerris, vice presidente delle relazioni globali con gli sviluppatori di Nokia, durante un'intervista al quotidiano online NeoWin.net, azzerando tutte le incertezze e lasciando spazio alla fiducia.

La suddetta tecnologia, sviluppata per cinque anni dagli ingegneri Nokia, è il connubio tra un hardware di qualità, caratterizzato da grandi sensori ed ottiche Carl Zeiss, ed un software in grado di farlo lavorare al meglio. Con la tecnologia PureView la qualità è notevole anche nei video, con uno zoom che raggiunge i 12x  senza perdere di qualità delle immagini.

A quanto pare la tecnologia PureView sui Nokia Lumia potrebbe, il condizionale e d'obbligo in questi casi, esordire assieme a Windows Phone 8 il prossimo autunno. Si tratta di una considerazione che nasce dal deciso "very soon" con il quale R. Kerris risponde ogni volta che l'intervistatore cerca di avere una data precisa.

Kerris, che vanta un passato in HP su webOS, Lucasfilm e ancora prima in Apple, è convinto che la scelta di Windows Phone sarà la chiave che porterà Nokia fuori dalla crisi. Fiducioso ed ottimista, infatti, R. Kerris dichiara che i problemi odierni della casa finlandese saranno totalmente dimenticati entro il prossimo anno.

In questa scommessa giocheranno un ruolo chiave la nuova release di Microsoft, la già citata tecnologia PureView, ed un nuovo e intelligente sistema che consentirà agli smartphone di proporre, o nascondere in automatico, alcuni contenuti e funzionalità in base alla situazione e/o al posto in cui si trovano.

Scheda Tecnica: 
Fonte: 
Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: 

Continua senza sosta il chiacchiericcio circa l’implementazione della tecnologia PureView di Nokia sui prossimi Windows Phone della casa finalndese

Richard Kerris di Nokia in un'intervista

La tecnologia PureView per Windows Phone non è più un miraggio e sarà presto realtà. Lo ha rivelato Richard Kerris, vice presidente delle relazioni globali con gli sviluppatori di Nokia, durante un’intervista al quotidiano online NeoWin.net, azzerando tutte le incertezze e lasciando spazio alla fiducia.

La suddetta tecnologia, sviluppata per cinque anni dagli ingegneri Nokia, è il connubio tra un hardware di qualità, caratterizzato da grandi sensori ed ottiche Carl Zeiss, ed un software in grado di farlo lavorare al meglio. Con la tecnologia PureView la qualità è notevole anche nei video, con uno zoom che raggiunge i 12x  senza perdere di qualità delle immagini.

A quanto pare la tecnologia PureView sui Nokia Lumia potrebbe, il condizionale e d’obbligo in questi casi, esordire assieme a Windows Phone 8 il prossimo autunno. Si tratta di una considerazione che nasce dal deciso “very soon” con il quale R. Kerris risponde ogni volta che l’intervistatore cerca di avere una data precisa.

Kerris, che vanta un passato in HP su webOS, Lucasfilm e ancora prima in Apple, è convinto che la scelta di Windows Phone sarà la chiave che porterà Nokia fuori dalla crisi. Fiducioso ed ottimista, infatti, R. Kerris dichiara che i problemi odierni della casa finlandese saranno totalmente dimenticati entro il prossimo anno.

In questa scommessa giocheranno un ruolo chiave la nuova release di Microsoft, la già citata tecnologia PureView, ed un nuovo e intelligente sistema che consentirà agli smartphone di proporre, o nascondere in automatico, alcuni contenuti e funzionalità in base alla situazione e/o al posto in cui si trovano.

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: