Home > Smartphone > la sfida HTC/Samsung continua:annunciato HTC One con 16 GB di memoria

la sfida HTC/Samsung continua:annunciato HTC One con 16 GB di memoria

La versione di Fring, il noto client VoiP e di messaggistica istantanea, destinata agli smartphone Nokia è stata aggiornata nelle scorse ore. Scopriamo insieme le novità introdotte con l'ultima release.

nokia  fring

La nuova  versione di Fring per dispositivi Nokia introduce dei miglioramenti alla qualità del video e dell'audio delle chiamate VoIP e alla stabilità generale del software, correggendo diversi bug che erano emersi nelle precedenti versioni.

Ricordiamo che tra i punti di forza di Fring figura la possibiltà di effettuare videochiamate e chiamate vocali VoIP oltre alle chat tramite IM.

Per scaricare gratuitamente la release più aggiornata di Fring per smartphone Nokia è sufficiente collegarsi all'indirizzo m.fring.com con il browser dello smartphone.

Fonte: Fring blog

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Produttori: 

Si era già annunciato che riguardo la piattaforma Android la sfida dei top di gamma avrebbe riguardato, per quest’anno, Samsung e HTC. Infatti è proprio quello che si sta realizzando in questi mesi. Le due superpotenze produttrici di smartphone si stanno dando battaglia non solo mettendo sul mercato i loro ultimi gioielli, l’HTC One e il Samsung Galaxy S4,ma anche sul piano di pubblicizzazione dei due terminali attraverso commenti e spot messi in rete attraverso i più diffusi canali d’informazione online. L’ultima mossa è targata HTC. Apprendiamo la notizia da FocusTaiwan.tw che la casa taiwanese ha annunciato una versione dell’ HTC One con un taglio di memoria di 16 GB, proprio il giorno prima che Samsung lanciasse la versione da 32 GB del suo Galaxy negli Stati Uniti. Questa variante, che per il momento uscirà solo in Taiwan, avrà un prezzo molto più appetibile (intorno ai 514 euro) e quindi sarà di certo ancora più concorrenziale nei confronti del suo più accanito rivale. Una scelta volta di certo ad aumentare il numero di vendite dell’ HTC che, nonostante sia uscito qualche giorno prima del Galaxy, non riesce ad eguagliare ,almeno per il momento, i dati di vendita di quest’ultimo. Ma è pur sempre una scelta che non obbligatoriamente risulterà vincente; mentre difatti da una parte il prezzo è molto allettante , dall’ altra tra i suoi “contro” questa versione annovererà sicuramente il problema della poca memoria disponibile per l’utente, cosa che ha già suscitato critiche nel Galaxy, prodotto fino ad ora nella sola versione da 16 GB.

Solo i dati di vendita alla fine ci diranno se la casa taiwanese ha fatto una scelta azzeccata.