Home > News > La piattaforma Qualcomm Snapdragon Wear annunciata ufficialmente

La piattaforma Qualcomm Snapdragon Wear annunciata ufficialmente

qualcomm-snapdragon

Allo scopo di dominare anche nel settore wearable, Qualcomm ha di recente annunciato una nuova famiglia di SoC mobile dedicate esclusivamente al mondo degli indossabili. La nuova piattaforma prende il nome di Qualcomm Snapdragon Wear mentre il primo SoC che entra a far parte di questa serie si chiama Snapdragon Wear 2100. In realtà Qualcomm è già leader di questo settore in quanto ha avuto la fortuna (e la bravura) di sviluppare in passato lo Snapdragon 400, il SoC più semplice da equipaggiare negli smartwatch.

Con la nuova piattaforma Qualcomm Snapdragon Wear, i dispositivi che saranno interessati dall’adozione di questi SoC non saranno solo i classici smartwatch ma anche prodotti di moda e prodotti di sport:

With the introduction of the Snapdragon Wear platform and Snapdragon Wear 2100 SoC, Qualcomm Technologies is well-positioned to extend its progress in wearables technology by enabling sleek designs, long battery life, smart sensing, and always- connected experiences in the next generation of wearable devices. These benefits are expected to have widespread appeal across the mobile, fashion and sports ecosystems segments in the wearables space.

Tra i vantaggi del nuovo SoC troviamo la riduzione drastica delle dimensioni (-30% rispetto allo Snapdragon 400), dei consumi energetici (-25%) e presenza di sensori più moderni ed adeguati a tracciare i nostri movimenti fisici. Inoltre, il modulo LTE è integrato al suo interno.

Quasi sicuramente vedremo i primi esempi di wearable equipaggiati con lo Snapdragon Wear 2100 al prossimo MWC 2016 di Barcellona, visto che si tratta del principale evento dedicato alla tecnologia mobile.

VIA