Home > Apple > La fotocamera di iPhone 7 potrebbe guadagnare uno stabilizzatore (OIS)

La fotocamera di iPhone 7 potrebbe guadagnare uno stabilizzatore (OIS)

Mockups-of-the-Apple-iPhone-7-and-Apple-iPhone-7-Pro-by-Martin-Hajek (1)

Torniamo nuovamente a parlare di iPhone 7 e delle sue componenti hardware. Dopo avervi mostrato il chip che dovrebbe permettere la ricarica rapida della batteria, vi mostriamo il modulo della fotocamera posteriore che, rispetto al modello di iPhone 6s, dovrebbe guadagnare uno stabilizzatore ottico dell’immagine (OIS).

Ricordiamo che fino ad ora lo stabilizzatore ottico dell’immagine è stato appannaggio solamente delle versione Plus. L’introduzione però anche sul modello base sarebbe sicuramente un’ottima cosa.

iPhone 7 OIS

Per chi non lo sapesse, uno stabilizzatore ottico ha il compito di eliminare i tremolii naturali che le nostre mani hanno nel momento in cui ci prepariamo a scattare una foto oppure a registrare un video.

Si tratta di una caratteristica di cui sono dotati ormai anche gli smartphone Android di fascia media, per cui Apple ha bisogno di recuperare da questo punto di vista, anche perchè le fotografie degli iPhone, pur essendo molto dettagliate visualizzate direttamente sul display del device, non risultano essere paragonabili alla concorrenza se visualizzate su un monitor esterno più grande.

Purtroppo nell’immagine non viene mostrato il doppio sensore fotografico di iPhone 7 Plus, sul quale l’OIS è abbastanza scontato.  Prima di lasciarvi, vi ricordiamo che la presentazione dei due modelli dovrebbe avvenire il 7 Settembre e che entrambi dovrebbero avere una variante con ben 256 GB di storage interno.

VIA  FONTE