Home > News > La battaglia legale tra Microsoft e Google sembra essere terminata

La battaglia legale tra Microsoft e Google sembra essere terminata

Microsoft Google

Di recente abbiamo scoperto che la guerra fredda fra Google e Microsoft sta finalmente per cessare. Come sicuramente saprete infatti, nel corso dell’ultima decade i due colossi si sono trovati in disaccordo sull’utilizzo di alcuni brevetti della controparte, con Microsoft che ancora continua a percepire delle royalties dai produttori di smartphone Android.

Un recente report però ci indica che sia il colosso di Redmond che il colosso di Mountain View avrebbero deciso di mettere da parte tutte le battaglie legali che li vede coinvolti ormai da una decade al fine di concentrarsi maggiormente sullo sviluppo dei propri ecosistemi.

Il vantaggio che gli utenti potrebbero trarre da questa decisione (e nel mezzo mettiamo anche Microsoft e la propria piattaforma Windows 10 Mobile) è lo sviluppo, da parte di Google, delle proprie applicazioni per il sistema operativo Windows. 

Sia pur per altre limitazioni, la popolarità dei sistemi operativi mobile di Microsoft non è mai decollata per via dell’assenza dei servizi Google. La fine della guerra fra le due parti potrebbe significare un nuovo inizio per la collaborazione delle due aziende.

Nella speranza di saperne qualcosa di più al più presto, vi vogliamo ricordare che il top di gamma Lumia 950 XL è al momento in promozione ad un prezzo veramente allettante (Microsoft Lumia 950 XL e Lumia 550 in offerta su Glistockisti.it).

VIA