Home > Accessori > La basetta Apple AirPower potrebbe arrivare a Marzo

La basetta Apple AirPower potrebbe arrivare a Marzo

Apple AirPower

Durante la presentazione degli iPhone 8, iPhone 8 Plus e iPhone X, Apple annunciò di aver realizzato anche una base di ricarica wireless chiamata AirPower. Essa avrebbe permesso la ricarica wireless, in simultanea, dei nuovi iPhone, degli Apple Watch e degli AirPods (attraverso un case dotato di chip a induzione). Ebbene, un recentissimo rumor ha indicato che la basetta AirPower potrebbe arrivare sul mercato a Marzo.

Citando una fonte interna senza nome di Best Buy, la redazione di The Apple Post riporta che il colosso americano e rivenditore autorizzato Apple inizierà le vendite di AirPower e della custodia di ricarica wireless AirPods – confezionata con AirPods e non vendibile separatamente – il prossimo mese.

Secondo la fonte, Best Buy è impostato per avviare le vendite online e in-store lo stesso giorno di Apple, una strategia in linea con i precedenti lanci di accessori, tra cui la Apple Pencil. 

Se l’imbeccata è corretta, sembra che Apple intenda vendere i case di ricarica wireless AirPods esclusivamente attraverso i propri negozi al dettaglio, lasciando ai rivenditori di terze parti come Best Buy la vendita dell’articolo come un bundle con gli AirPods.

Le specifiche la basetta AirPower e la nuova custodia AirPods non sono note, così come i prezzi. Le voci dello scorso anno fissavano il la basetta AirPower a 199 dollari mentre un rapporto separato sosteneva che Apple avrebbe addebitato 69 dollari per una sostituzione del case delle AirPods.

A ogni modo, prendendo il tutto con le pinze e con il beneficio del dubbio visto che non si tratta di informazioni ufficiali, vi vogliamo ricordare che tutti gli iPhone 2018 avranno il Face ID ma la notch verrà ridotta solo nel 2019.

VIA