Home > News > Kindle Fire: un pizzico di potenza in più

Kindle Fire: un pizzico di potenza in più

Kindle Fire

Kindle FireLa rincorsa al dispositivo più veloce e più risoluto è sempre aperta, Amazon con il suo Kindle Fire ci ha davvero stupiti, dagli utlimi benchmark trapelati in rete sono emersi dettagli molto interessanti per il suo top-gamma.

Non ci stupisce che tutte le case produttrici cerchino sempre il meglio, ma stavolta Amazon ha un pò esagerato rispetto al solito, il suo nuovo Kindle Fire avrà una risoluzione di ben 2560×1600 pixel, molto alta rispetto alle altre categorie e quindi permetterà una lettura di contenuti molto definiti. Il processore montato su questo dispositivo sarà lo Snapdragon 800, ormai uno standard che si sta spargendo sul mercato, compresi i 2GB di RAM. Questo Kindle Fire verrà commercializzato con Android 4.2.2 sempre personalizzato da Amazon, e verranno rilasciate altre due versioni di fascia più bassa sempre con Android 4.2.2.

A questo punto possiamo affermare che i rumors che parlavano di specifiche elevatissime per il nuovo Kindle Fire si sono rivelati reali, infatti queste specifiche sono state confermate dai benchmark che circolano in rete. Il prezzo ovviamente non è ancora conosciuto, ma essendo un top di gamma ci aspettiamo anche che sia superiore ai 400€, aiutato poi nelle fasce basse dai suoi fratelli minori che avranno prezzi più abbordabili.

In attesa di altre conferme e di altre specifiche siamo curiosi di vedere ciò che gli altri produttori tireranno fuori per contrastare Amazon.