Home > News > Kindle Fire HD: Amazon opta per i processori MediaTek

Kindle Fire HD: Amazon opta per i processori MediaTek

Kindle-Fire-HD

Amazon, dopo un lungo dubbio riguardo la scelta dei prossimi processori da montare sui futuri Kindle Fire HD, sembrerebbe, almeno stando alle indiscrezioni lanciate da Digitimes, aver finalmente individuato nell’azienda MediaTek il futuro partner, grazie alla realizzazione di un nuovissimi tipo di processore che parrebbe aver catturato l’attenzione della dirigenza dell’azienda statunitense, oltre che per le ottime prestazioni in termini di resa ed impatto energetico, per il prezzo molto contenuto.Si tratterebbe infaitti del Soc MT8135, un modello speciale poiché contraddistinto da un’architettura big.LITTLE non standard e che consente tramite il meccanismo MP, ovvero del Multi Processing, di far lavorare simultaneamente tutti i suoi quattro core, composti da due Cortex-A15 e due Cortex-A7, ottenendo delle prestazioni migliori rispetto all’analoga versione standard, e soprattutto l’impatto economico che Amazon stava cercando, nella sua scelta tra Texas Instruments e persino Qualcomm, allo scopo di ottenere un netto risparmio sui costi finali di realizzazione dei futuri Kindle Fire HD.

Lo scopo di primario sarebbe infatti quello di commercializzare un modello altamente competitivo sul mercato, con specifiche tecniche degne dell’ultimo Nexus 7, presentato recentemente da Google all’evento di San Francisco, ma decisamente meno costoso grazie ad un prezzo che possa consentire alla stessa Amazon di ottenere ottimi margini di profitto, senza dover contrarre troppo i rendimenti derivati dalle vendita, ma al contempo stipulare un costo finale molto aggressivo che possa indurre i clienti ad optare per il Kindle Fire HD.

Si tratta soltanto di un primo passo di sviluppo che richiederà la scelta di altri partner per la fornitura di componenti hardware di ultima generazione consoni all’obiettivo che la società statunitense si è prefissata, nonostante tutto in molti analisti, vicini agli ambienti Amazon, sono convinti della qualità e del successo che il progetto otterrà tanto che si vocifera di prestazioni del processore ottimali e che lasceranno a bocca aperta.