Home > News > Jolla lancerà il suo primo device il 27 novembre

Jolla lancerà il suo primo device il 27 novembre

Dopo tanto tempo (vedi notizia qui), ecco che l'atteso Meizu M8 giungerà sul mercato per il 4 Dicembre del 2008. Il sito cinese PCOnline.com ci regala le immagini dell'unboxin del modello ottenuto direttamente da Meizu.

Il dispositivo ricorda molto l'iPhone di Apple e, di fatti, anche gli accessori inclusi nella confezione richiamano molto quelli del melafonino.

Ecco le cuffie bianche, il cavo USB bianco e il caricabatterie bianco.

Sul sito cinese di PCOnline è anche presente un video dell'unboxing del dispositivo (vedi qui). Stesse fatture e stessi accessori... Secondo voi avrà lo stesso successo dell'iPhone di Apple? Staremo a vedere!

Fonte: iTechNews

Sistema Operativo: 
Contenuto: 

La neo azienda Finlandese Jolla si prepara al debutto nel mercato degli smartphone con il suo primo device il The Jolla, mosso dal sistema operativo Sailfish- entrambi eredi di MeeGo e del Nokia N9. Il dispositivo verrà immesso nel mercato il 27 novembre, nei negozi e verranno spediti per chi ha effettuato il pre-ordine.

Jolla

Per ora sembra che i dispositivi Jolla rimarranno confinati in Finlandia, dove saranno venduti ad un prezzo di 399 euro, senza l’obbligo di nessun tipo di contratto. Per l’arrivo in Italia non sono stati predefiniti ancora nessun tipo di contratti, anche se è molto probabile la possibilità di vederli in qualche negozio on-line; sempre se lo smartphone in madre patria abbia un buon successo.

Le caratteristiche tecniche del primo smartphone Jolla

  • Schermo: diagonale da 4,5 pollici con risoluzione qHD (960×540 megapixel) potretto da un Gorilla Glass 2
  • Processore: Qualcomm Snapdragon 400 da 1,4 GHz
  • RAM: 1 GB
  • Memoria interna: 16 GB, espandibile tramite micro SD
  • Connessione: LTE
  • Fotocamera: da 8 megapixel

Inoltre lo smartphone ha un retro intercambiabile, che viene chiamato da Jolla “The Other Half”, il quale in futuro potrebbe ospitare anche una tastiera qwerty fisica.

Il sistema operativo Sailfish offre la possibilità di scaricare qualsiasi tipo di applicazione Android, proveniente dal Google Play Store; inoltre proprio questo OS sembrerebbe una proposta credibile che potrebbe guadagnare consensi.

Non ci resta che aspettare il 27 Novembre e vedere cosa ci avrà da offrire questo nuovo dispositivo con un nuovo sistema operativo, sperando che quest’ultimo possa avere abbastanza successo, in modo tale da poter vedere qualcosa di diverso rispetto ai soliti sistemi operativi.

Via