Home > Apple > iWatch in due versioni uomo-donna con display da 1,7″ e 1,3″

iWatch in due versioni uomo-donna con display da 1,7″ e 1,3″

Dopo i rumor dei mesi passati, che volevano iWatch in differenti formati nei quali potrebbe essere lanciato il prossimo anno, arriva un report di David Hsieh, analista di Display Search, che ravviva tale supposizione.

iwatch

 

Secondo Hsieh, che già in passato è riuscito a predire correttamente alcune mosse aziendali, iWatch arriverebbe nel corso del 2014 in due versioni distinte dalla diagonale dello schermo integrato: un modello da 1,7 pollici per gli uomini, e un modello da 1,3 pollici per le donne. Di certo un approccio originale, non adottato dagli altri produttori di smartwatch, tra cui Sony (con i suoi modelli Smartwatch e Smartwatch 2, più il LiveView dell’ epoca Sony Ericcson) e Samsung (con Galaxy Gear), più produttori minori con modelli come il celeberrimo Pebble.

Perchè questa differenza per i modelli dell’ iWatch?

Nel panorama hi-tech, i gadget sono solitamente unisex e quindi di dimensione unica. iWatch farebbe la differenza: pur essendo un gadget hi-tech, seguirebbe i dettami della tradizione degli orologi, che offre da sempre differenze dimensionali tra i modelli da uomo e i modelli da donna.

Resta il fatto che ciò, essendo un rumor, rimane una cosa da prendere con le pinze, se Apple decidesse di seguire tale strada, si troverebbe ad essere la prima azienda di elettronica a produrre smartwatch secondo le lezioni apprese dalla tradizione degli orologi.

Che ne pensate?

Via