Home > News > iWatch: rileverà anche il peso sollevato?

iWatch: rileverà anche il peso sollevato?

iwatch_home_insert

Con il susseguirsi delle indiscrezioni, iniziamo a farci un’idea sempre più chiara delle possibili funzione che potremmo trovare implementate nell’iWatch, il tanto atteso orologio intelligente griffato con la mela morsicata.

iwatch_home_insert

iWatch: il brevetto per la rilevazione del sollevamento pesi

Nonostante si tratta di notizie che non hanno ricevuto conferma da quel di Cupertino, la recente approvazione di un brevetto depositato da Apple all’US Patent & Trademark Office ha stuzzicato la nostra curiosità, trattandosi di un sensore che, se collegato a un dispositivo da polso, rileverebbe il peso che solleviamo ed è facile ipotizzare che, questa tecnologia, potrebbe essere adottato nell’iWatch.

Secondo quanto riportato nel brevetto presentato da Apple, sulla barra per il sollevamento pesi sarebbe collegato un sensore in grado di conteggiare le ripetizioni, il peso e altri dati a riguardo per poi trasferirli, in modalità wireless, ad un dispositivo indossabile quale uno smartwatch o una smartband e, quindi, il rimando all’iWatch, sebbene non confermato, è certamente la prima cosa che viene in mente.

Nonostante il brevetto risale al 2006, ma è stato recentemente, anche il trasmettitore risulta essere di dimensioni particolarmente piccole e altamente tecnologico, infatti sarebbe dotato di accelerometro, processore dedicato, schermo e sensori biometrici, data l’evoluzione raggiunta nei dispositivi indossabili, tutte queste operazioni potrebbero essere comprese in un device dalle fattezze ridotte come, appunto, uno smartwatch quale l’iWatch.

Via