Home > Apple > iTranslate arriva su Apple Watch e supporta iOS 9

iTranslate arriva su Apple Watch e supporta iOS 9

itranslate-90

Il supporto alle applicazioni native è una delle più grandi novità che siano state introdotte in watchOS 2, e iTranslate, dal canto suo, è una delle prime realtà che hanno avuto modo di sfruttare questa possibilità.

Proprio quest’app si è appena aggiornata alla versione 9.0 che oltre a rendersi compatibile con gli smartwatch di Apple è ora aperta al nuovo iOS 9 (sistema operativo che come abbiamo già visto ha segnato un record di presenze sugli iPhone di tutto il mondo).

Ebbene, iTranslate è uno strumento davvero importante per chi ha la necessità di tradurre parole e frasi in oltre 90 lingue diverse. Con tanto di riconoscimento e di riproduzione vocale, l’app è anche particolarmente comoda per chi non ama digitare troppe parole su tastiera. Tra le novità introdotte da iTranslate 9.0 abbiamo anche le “complicazioni” che consistono nella possibilità di accedere alle frasi più utilizzate a seconda del giorno e dell’ora di riferimento.

Ma altrettanto importante è l’arrivo della modalità Split View la quale risulta davvero utile per avviare l’app con estrema praticità (è sufficiente uno swipe verso sinistra per accedervi!). E poi c’è l’integrazione in Spotlight e il “Side Over”, funzione che permette di avviare e mostrare iTranslate accanto a qualunque altra app (funzione per ora prevista solo sul nuovo iPad Pro).