Home > Apple > iPhone X avrà un problema di ottimizzazione grafica delle app

iPhone X avrà un problema di ottimizzazione grafica delle app

Apple-iPhone-X

Con iPhone X Apple ha rivoluzionato il design della propria linea mobile. Ciò ha costretto il colosso di Cupertino a rivedere le proprie linee guida per la realizzazione grafica delle app, sia quelle proprietarie che quelle di terze parti. A tal proposito, sembra che molte applicazioni non saranno perfette, dal punto di vista grafico, almeno per i primi mesi dopo il lancio sul mercato.

Un recente video pubblicato in rete mostra l’esecuzione di Instagram su un iPhone X. In esso è possibile vedere un allineamento non perfetto delle varie sezioni dell’app con il display OLED tagliato nella parte superiore. 

Gli sviluppatori stanno riscontrando molte difficoltà nell’adattare le app per iPhone X

La cosa preoccupante, stando a uno sviluppatore che ha detto la sua su Reddit, è che pur seguendo alla lettera le linee guida rinnovate di Apple, le applicazioni difficilmente risulteranno essere perfettamente centrate e allineate con il nuovo form factor del display.

Anche se fai tutto esattamente come Apple vuole, ci saranno problemi. Le API per gestire la notch “correttamente” (area sicura) è nuova in iOS 11. Non c’è modo di avere un codice di riferimento preventivamente sviluppato per meglio progettare le app. Le guide per il layout ti aprono un po’ la strada, ma solo in teoria e non in realtà. Gli utenti di iPhone X che lo acquisteranno il 1° giorno incorreranno sicuramente in problemi per la maggior parte delle applicazioni.

Insomma, come se il problema relativo alla produizione di massa al di sotto delle aspettative non fosse troppo, per Apple e iPhone X vi sono anche problemi relativamente al software e alle guide per instradare gli sviluppatori di terze parti in maniera corretta.

VIA