Home > Android > iPhone 8 Plus vs Samsung Galaxy Note 8: speed test a confronto

iPhone 8 Plus vs Samsung Galaxy Note 8: speed test a confronto

iPhone 8 Plus vs Samsung Galaxy Note 8

Con l’arrivo sul mercato dei nuovi iPhone 8 e iPhone 8 Plus, si è rinnovata la domanda di moltissime persone se conviene acquistare uno di essi oppure scegliere qualcosa dalla controparte Android, come ad esempio il Samsung Galaxy Note 8

Pur non avendoli a disposizione fisicamente, vi vogliamo mostrare uno speed test realizzato dai colleghi di PhoneBuff che vede scontrarsi proprio iPhone 8 Plus e il Samsung Galaxy Note 8. Questo genere di test è molto utile per capire il genere di ottimizzazione presente fra l’hardware e l software dei due smartphone.

Il test è in sostanza una gara a chi apre per primo una serie di applicazioni pre-determinate (sia di sistema che di terze parti). Per una miglior correttezza, il test viene ripetuto 2 volte al fine di avere a disposizione anche i dati relativi alla capacità della memoria RAM di mantenere in memoria le applicazioni aperte durate il primo giro.

iPhone 8 Plus è testa a testa con il concorrente

Come avrete modo di vedere, iPhone 8 Plus dimostra di avere una miglior ottimizzazione fra hardware e software finendo il percorso con 3 secondi di anticipo. Tuttavia, la storia si ribalta quando entra in gioco la capacitò della memoria RAM di tenere aperte le app. In questo caso, vi è una chiara vittoria del Samsung Galaxy Note 8 che, nel complesso, ha vinto lo speed test.

Chiaramente il risultato di questo test non deve essere preso come un vangelo. Infatti, oltre all’ottimizzazione fra hardware e software, nell’acquisto di un nuovo smartphone devono essere prese in considerazione molti altri parametri, come ad esempio l’estetica, l’ecosistema di software, la qualità fotografica, l’autonomia e non per ultimo anche il prezzo di vendita.

FONTE