Home > Apple > iPhone 8 potrebbe integrare uno scanner dell’iride

iPhone 8 potrebbe integrare uno scanner dell’iride

iPhone 8

Sicuramente uno degli smartphone più attesi del mercato è quello di Apple, più precisamente iPhone 8, del quale vi riportiamo diverse indiscrezioni. Secondo gli ultimi rumors, il prossimo device della società di Cupertino potrebbe integrare uno scanner dell’iride. Scoprite tutte le informazioni nel nostro articolo dedicato.

A diffondere questa indiscrezioni è stato un rapporto di DigiTimes, che afferma proprio che tale scanner sarà presente su iPhone 8. Sicuramente non si tratta di una feature innovativa, dato che in passato tale sensore è già stato implementato in altri dispositivi (per esempio su Microsoft Lumia 950/950 XL e Samsung Galaxy Note 7), ma sicuramente sarà in grado di offrire qualcosa in più nello smartphone Apple.

Per chi non lo sapesse, un sensore del genere permetterebbe di sbloccare e permettere ulteriori informazioni, posizionando il proprio occhio sulla fotocamera anteriore di iPhone 8. Questo farebbe aumentare ulteriormente la sicurezza del dispositivo. 

Potrebbe essere presente uno scanner dell’iride su iPhone 8

Ovviamente trattandosi di indiscrezioni che non possono essere verificate, vi consigliamo di recepire il tutto col beneficio del dubbio. Inoltre, visto che mancano diversi mesi prima della presentazione, tali informazioni potrebbero anche cambiare. Comunque sia, tra le volontà della società di Cupertino, ci sarebbe quella di creare il miglio iPhone di sempre, visto che a settembre sarà il 10° anniversario dall’annuncio del primo smartphone.

Per il momento queste sono tutte le informazioni che abbiamo a riguardo. In attesa di ulteriori dettagli, che non tarderemo nel comunicarveli, vi ricordiamo che iPhone 8 potrebbe superare il prezzo di 1.000 euro (qui il nostro articolo dedicato) e che la produzione di massa potrebbe iniziare prima del previsto (qui il nostro articolo dedicato).

Via