Home > Apple > iPhone 8 potrebbe avere in bundle 1 anno di Apple Music e 1 anno di iCloud

iPhone 8 potrebbe avere in bundle 1 anno di Apple Music e 1 anno di iCloud

Ci avviciniamo sempre di più al 12 Settembre, data in cui Apple toglierà il velo finalmente sul nuovo iPhone 8, smartphone di fascia alta che forse ha battuto ogni record in quanto a rumor e indiscrezioni. Di esso sappiamo praticamente tutto e purtroppo sappiamo che probabilmente avrà un prezzo di vendita base da 999 euro (lo stesso del Samsung Galaxy Note 8).

Un recente report da parte di Barclays ci avverte che Apple potrebbe un po’ “addolcire” i 999 euro necessari per portarsi a casa iPhone 8 attraverso il bundle con un paio di servizi molto interessanti. In particolare, si parla di 1 anno di Apple Music e 1 anno del taglio da 200 GB di iCloud.

iPhone 8: non solo hardware al top ma anche servizi aggiuntivi

Per Apple si tratterebbe di una doppia vittoria, dal momento che aumenterebbe di colpo gli utenti del proprio servizio di streaming musicale e gli utenti del proprio servizio cloud, legandoli anche dopo la conclusione dell’anno gratuito. 

Il bundle, dal valore di circa 150 euro, permetterebbe agli utenti di abbassare, in linea teorica perché non tutti gli acquirenti vorrebbero 200 GB di iCloud o 1 anno di Apple Music, il prezzo stratosferico dello smartphone. 

Ricordiamo che di base Apple offre 3 mesi gratuiti per Apple Music con un successivo abbonamento mensile di 9,99 euro (14,99 euro l’abbonamento familiare) e 5 GB di spazio gratuito su iCloud con l’opzione dei 200 GB prezzata a 2,99 euro al mese.

Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare anche che iPhone 8 non supporterà la ricarica wireless rapida, che iPhone 8 avrà 3 GB di RAM e tagli da 64/256/512 GB di memoria interna e che la sua tecnologia di riconoscimento facciale è 2 anni avanti alla concorrenza.

VIA