Home > Apple > iPhone 7: questa la prima immagine reale leaked?

iPhone 7: questa la prima immagine reale leaked?

iPhone 7

Non è la prima volta che vi parliamo della possibilità di vedere una doppia fotocamera posteriore su iPhone 7, il prossimo smartphone top di gamma della società di Cupertino (qui il nostro articolo dedicato). Oggi, però, siamo pronti a mostrarvi la prima immagine reale del terminale.

Tale foto sarebbe stata diffusa dal sito cinese Bastille Post, grazie alla quale possiamo farci un’idea maggiore di come potrebbe essere il design del prossimo device. L’immagine, inoltre, sembrerebbe essere molto simile a quella che vi abbiamo riportato qualche giorno fa (qui il nostro articolo dedicato); l’unica cosa a cambiare sarebbe la presenza della doppia fotocamera posteriore.

Il sensore fotografico è accompagnato da un Flash LED e da quello che sembrerebbe essere un microfono per la soppressione dei fruscii . Al momento non sappiamo se Apple vorrà implementare questa fotocamera sia su iPhone 7 che su iPhone 7 Plus, oppure su nessuno. Un’altra cosa che possiamo capire grazie a questa nuova foto è che le antenne dello smartphone saranno posizionate lungo il bordo superiore ed inferiore del device.

Sarà questa la prima immagine leaked reale di iPhone 7?

iphone-7-leaked-bastille

Inoltre, sui nuovi iPhone potrebbe essere introdotto anche lo Smart Connector, una nuova caratteristica implementata da Apple su iPad Pro (bisognerà vedere poi che tipo di funzionalità potranno essere sfruttare sullo smartphone).

Infine vi ricordiamo che molto probabilmente, su iPhone 7 e 7 Plus, non sarà presente l’ingresso jack audio da 3,5 mm, che verrà sostituito da un ingresso più piccolo. Per poter inserire le cuffie, vi sarà bisogno di un adattatore, che speriamo venga rilasciato nella dotazione della confezione di vendita.

Mancano ancora molti presi prima che iPhone 7 venga presentato ufficialmente, quindi l’unica cosa che ci resta da fare è darvi appuntamento al prossimo rilascio di informazioni riguardanti il nuovo smartphone Apple.

Via