Home > Apple > iPhone 7 non avrà cambiamenti epocali in quanto le tecnologie non sono ancora pronte | WSJ

iPhone 7 non avrà cambiamenti epocali in quanto le tecnologie non sono ancora pronte | WSJ

iPhone 7

Torniamo nuovamente a parlare di iPhone 7 e delle sue caratteristiche tecniche. Stavolta però, invece di affidarci a fonti di dubbia origine ci affidiamo al Wall Street Journal per riportarvi che, stando al report da loro pubblicato, in iPhone 7 non vi saranno cambiamenti epocali rispetto al modello 6s in quanto le tecnologie che vorrebbe implementare Apple non sono ancora pronte.

Sicuramente questo va a conferma del fatto che la rivoluzione vera la si avrà nel 2017, anno in cui verrà saltato il modello “s” per far approdare sul mercato direttamente l’iPhone 8. Tra le tecnologie di cui parla il WSJ troviamo anche il display OLED (Apple avrebbe ordinato 100 milioni di display OLED di Samsung).

Ad ogni modo, l’unico vero cambiamento in iPhone 7 rispetto all’attuale modello dovrebbe essere l’assenza del jack audio da 3,5 millimetri. Si tratterà comunque di un passaggio soft, visto che Apple fornirà l’adattatore Lightning/jack audio all’interno della confezione di vendita.

Resta adesso da vedere se la configurazione Dual Camera del modello Plus verrà implementata già quest’anno oppure se si aspetterà il 2017. Certo è che la presentazione di una nuova generazione di iPhone con cambiamenti davvero minimi non è mai avvenuta. 

Ricordiamo che la presentazione ufficiale dovrebbe avvenire intorno al mese di Settembre, per cui vi è ancora l’intera estate a dividerci dai nuovi iPhone.

VIA  FONTE