Home > Apple > iPhone 6s passa fra le mani di iFixit | Teardown

iPhone 6s passa fra le mani di iFixit | Teardown

Apple-iPhone-6s-teardown

In questi giorni il nuovissimo iPhone 6s, nonostante non sia ancora uscito in maniera ufficiale su nessun mercato, è finito nelle mani di iFixit. Per chi non sapesse chi essi sono, gli basti sapere che i loro test sono presi in considerazione in maniera importante per quanto riguarda le riparazioni fai da te dei prodotti tecnologici più importanti. Con l’uscita dei nuovi iPhone 6s, è chiaro che non potevano non fare un teardown.

Oltre a pubblicare la propria guida al disassemblaggio di iPhone 6s, i ragazzi di iFixit hanno confermato che all’interno del device è presente un quantitativo di RAM pari a 2 GB di tipologia LPDDR4 prodotta da Samsung ed una batteria dal quantitativo energetico massimo di 1715 mAh. Tra le altre componenti, troviamo le memorie flash prodotte da Toshiba, il modulo LTE prodotto da Qualcomm.

iPhone 6s teardown 

Tornando a parlare dello smontaggio di iPhone 6s, i ragazzi di iFixit hanno trovato che aprirlo e sostituire una componente qualsiasi è abbastanza semplice, motivo per cui hanno assegnato ad iPhone 6s un punteggio di 7 su 10.

Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare che di recente i nuovi iPhone sono stati sottoposti a drop test (iPhone 6S e 6S Plus: ecco il drop test) e bendgate test (iPhone 6s Plus sottoposto al #Bendgate test).

FONTE