Home > Apple > iPhone 6S non è impermeabile ma comunque si ripara dai liquidi

iPhone 6S non è impermeabile ma comunque si ripara dai liquidi

iPhone 6S

Giusto qualche giorno fa vi abbiamo riportato il teardown del team di iFixit su iPhone 6S, mostrandovi tutte le componenti interne del nuovo smartphone di Apple (qui il nostro articolo dedicato). Oggi abbiamo scoperto, grazie proprio al teardown, che il nuovo iPhone 6S è più resistente ai liquidi.

Come ben saprete Apple non è un’azienda che comunica interamente tutte le caratteristiche tecniche dei propri smartphone. Infatti aspettiamo sempre i primi teardown per poter capire al meglio tutte le componentistiche hardware e tecniche che vengono implementate.

Comunque sia, tornando a quanto scoperto dal team di iFixit, Apple avrebbe utilizzato sul nuovo iPhone 6S una guarnizione adesiva, che non va a rendere lo smartphone impermeabile, ma più resistente ai liquidi rispetto ad altri device.


iPhone-6s-iFixit-image-009

iPhone 6s può resistere ai danni liquidi

Inoltre ogni connettore presente sulla scheda logica è circondato da un sigillo in silicone, questo dovrebbe rendere più resistente ogni singola componentistica hardware di iPhone 6S: dal display alla batteria. Anche l’ingresso jack audio da 3,5 mm sarebbe stato protetto, mentre le uniche componentistiche private di sigillo in silicone sono il tasto di accensione/spegnimento/stand-by e il bilanciere del volume.

Per il momento queste sono tutte le informazioni che abbiamo a riguardo. Ovviamente appena ne avremo di maggiori, non tarderemo a comunicarvele.

Via