Home > Apple > iPhone 6s: la produzione costerebbe 234 dollari ad Apple

iPhone 6s: la produzione costerebbe 234 dollari ad Apple

Costo iPhone 6s per Apple

Apple è stata da sempre criticata per avere dei costi di vendita abbastanza elevati, soprattutto se riportati alla moderna concorrenza proveniente dall’Asia. Per tale motivo è stato sempre interessante vedere quanto costa effettivamente ad Apple la costruzione di un determinato iPhone. Nelle scorse ore, attraverso il report di Merril Lynch, abbiamo scoperto quello che potrebbe essere il prezzo pagato da Apple per le varie componenti di iPhone 6s.

Prima di procedere con l’analisi, vogliamo sottolineare che non si tratta di numeri ufficiali e che tali numeri comprendono solo la parte fisica di iPhone 6s e non tengono conto dei costi di sviluppo, di ricerca, di marketing ecc.

Detto ciò, il costo di iPhone 6s dovrebbe essere di 234 dollari nella sua variante da 64 GB. L’immagine che vedete ad inizio articolo indica chiaramente come il costo dovrebbe essere anche leggermente superiore rispetto a quello di iPhone 6. Ciò è dovuto principalmente per il costo del semi conduttore, ovvero che SoC. Più nello specifico, circa 20 dollari per la CPU, 20 dollari per la memoria flash e 36 dollari per il modulo radio di Qualcomm.

Tra gli altri costi invece notiamo una discesa nella categoria “Altre componenti” ed un incremento di 4 dollari per il display, il touch, il touch ID e la scocca. Ricordiamo ancora una volta che a questi costi debbono essere aggiunti quelli di molte altre voci che contribuiscono ad innalzare il prezzo di vendita finale.

VIA  FONTE