Home > Apple > iPhone 6c con chip FinFET a 14/16 nm verrà lanciato nel Q2 2016?

iPhone 6c con chip FinFET a 14/16 nm verrà lanciato nel Q2 2016?

iphone-6c

Riprendono ad affiorare i rumor e le indiscrezioni riguardanti il nuovo iPhone 6c. Il nuovo report che vi riportiamo deriva da DigiTimes oggi indica come il periodo di presentazione di questo nuovo modello sarà il secondo trimestre del 2016, per cui abbastanza lontano da quanto pensato fino ad oggi (Settembre/Ottobre). Ci sarà dunque una presentazione separata per gli iPhone 6s ed iPhone 6s Plus e l’iPhone 6c oggetto della nostra attenzione odierna.

Analizzando ulteriormente il report di DigiTimes su iPhone 6c, scopriamo che sono presenti anche alcune caratteristiche tecniche. In particolare, ciò che viene descritta è la possibile scelta fra Samsung e TSMC per la produzione del nuovo SoC. Nel caso in cui fosse scelta Samsung, il nuovo chip sarebbe prodotto a 14 nm (esattamente come gli attuali Exynos presenti all’interno dei Galaxy S6 e che equipaggeranno anche il nuovo Samsung Galaxy Note 5); se invece la scelta ricadrebbe su TSMC, la produzione dei SoC avverrebbe a 16 nm, visto che l’azienda in questione non è ancora riuscita ad affinare in maniera ottimale il processo produttivo a 14 nm nelle proprie fabbriche.

Staremo a vedere cosa ci svelerà Apple nel Q2 del 2016. Nel frattempo, vi raccomandiamo di prendere il tutto con il beneficio del dubbio, visto che a volte DigiTimes si è sbagliato e di tanto.

FONTE