Home > News > iPhone 6: in arrivo 80 milioni di unità

iPhone 6: in arrivo 80 milioni di unità

iPhone 6

Secondo un rapporto pubblicato da Apple, lunedì scorso, l’azienda conta di vendere un numero record di unità del prossimo iPhone 6.

iPhone 6

Il rapporto cita coloro i quali hanno stretti contatti con l’azienda di Cupertino. Inoltre Apple sta chiedendo ai propri fornitori di produrre una quantità iniziale di iPhone 6 pari a 80 milioni. Questo numero comprenderebbe sia il dispositivo da 4,7 pollici, sia quello da 5,5 pollici.

Questi sono numeri record, viste le unità iniziali prodotte l’anno scorso dall’azienda di Cupertino per iPhone 5 e 5S, i quali giunsero le 60 milioni di unità prodotte. Il numero maggiore di unità da produrre era prevedibile, visto che è la prima volta nella storia di iPhone, in cui vengono proposto due dispositivi differenti top di gamma. Ma i piani di Apple infatti non finiscono qua.

Apple pronta ad avere 80 milioni di iPhone 6

L’azienda è convinta di vendere molti dispositivi, visto anche le unità prodotte. Infatti Apple ha chiesto ai propri fornitori di avere componenti pronte a coprire ben 120 milioni di iPhone 6, sempre nei due differenti tagli di grandezza, in modo tale da poter risolvere qualsiasi problema in caso di guasto. Anche in questo caso si tratta di numeri da record, visto che solamente l’anno scorso, Apple aveva chiesto componenti per 90 milioni di unità.

Infine, le ultime indiscrezioni ci informano che la produzione di massa di iPhone 6 da 4,7 pollici dovrebbe iniziare il mese prossimo, mentre la produzione per il modello da 5,5 pollici dovrebbe incominciare nel mese di Settembre. Questo vorrebbe dire che dopo la presentazione dello smartphone, che vi ricordiamo dovrebbe avvenire proprio a Settembre, ci sarà subito la disponibilità del modello più piccolo, e il rilascio del phablet, invece dovrebbe avvenire nel mese successivo.

Via