Home > Apple > iPhone 6: Display con risoluzione pari a 1704×960 pixel?

iPhone 6: Display con risoluzione pari a 1704×960 pixel?

iPhone 6 risoluzione display

 Secondo una nuova fonte l’iPhone 6 potrebbe avere un display da 4,7 pollici con risoluzione pari a 1704 x 960 pixel, arrivando ad una densità pari a 416ppi

Se ogni giorno spuntano sul web nuovi rumors riguardanti mockup, design e tanto altro di iPhone 6; fino ad oggi non si era ancora parlato della risoluzione che Apple potrebbe adottare per il display del suo futuro melafonino. Partendo dal presupposto che al 99% Apple aumenterà le dimensioni del display del futuro iPhone, conseguentemente verrà aumentata anche la risoluzione: se Apple non lo facesse il display sarebbe decisamente meno nitido e risoluto, mossa che di certo è già da scartare.

iPhone 6: Display con risoluzione pari a 1704 x 960 pixel?

Secondo Mark Gurman, blogger informato a dovere sulla questione, l’iPhone 6 avrà un display da 4,7 pollici con una risoluzione pari a 1704 x 960 pixel, arrivando dunque ad una densità di 416ppi, superando i 326ppi attuali che furono introdotti con il retina display di iPhone 4.
Ma ecco una spiegazione concreta sul quale il blogger si è basato: a partire dall’iPhone 5 Apple ha utilizzato display con risoluzione di 1136 x 640 pixel, dunque con una maggiore quantità di pixel solo in linea verticale dato che iPhone 4 & 4S avevano una risoluzione pari a 960 x 640 pixel. Facendo maggiore chiarezza, possiamo dire che:

  • iPhone EDGE, 3G & 3GS avevano un display con risoluzione di 480 x 320 pixel (163 ppi)
  • iPhone 4 & 4S avevano un display con risoluzione di 960 x 640 pixel (326 ppi)
  • iPhone 5, 5C & 5S avevano un display con risoluzione di 1136 x 640 pixel (326 ppi)

Prendendo l’attuale risoluzione base, pari a 568 x 320 pixel, che gli sviluppatori usano dall’arrivo di iPhone 5 per le proprie applicazioni, possiamo fare una semplice moltiplicazione x 3: otteniamo dunque 1704 x 960 pixel. Adottando quest’ultima risoluzione Apple potrebbe agevolare non di poco il lavoro agli sviluppatori per poter adattare perfettamente le applicazioni alla nuova risoluzione: anche le applicazioni non ottimizzate girerebbero bene su iPhone 6 allargando tutti gli elementi delle app.
Se tutto questo non bastasse, tempo fa sul web si sentì parlare di un rumors riguardante un ipotetico tool di sviluppo da parte di Apple, che aiuterebbe gli sviluppatori nell’adattare le applicazioni a nuove risoluzioni.

iPhone 6 risoluzione

 

Se qualcuno di voi fosse già scettico su questa ipotetica risoluzione, pensando ai display con risoluzione QHD sui prossimi smartphone Android, vi ricordiamo comunque che l’occhio umano non riesce a riconoscere differenze con densità superiori ai 300 ppi, e probabilmente è per questo che Apple ritiene superflui display così: meglio display con consumi ridotti e con carichi di lavoro accettabili per i processori piuttosto che display super-risoluti che all’occhio umano non danno differenza.

Via