Home > Apple > iPhone 6: dati e confronto sul test batteria

iPhone 6: dati e confronto sul test batteria

iPhone 6

Che iPhone 6 non sia un prodigio della tecnologia lo abbiamo capito un po’ tutti, però bisogna comunque prendere atto dei vari dati che arrivano dai test prima di giudicare un device, cosa che abbiamo deciso di fare anche riguardo la durata batteria.

iPhone 6

Da recenti test è emerso che i due modelli smartphone di Apple non mostrano grandi performance a livello di autonomia, visto che iPhone 6 si ferma a sole 5 ore e 22 minuti, mentre la versione Plus migliora leggermente con 6h e 32 minuti.

Essendo in possesso dei dati, ci risulta naturale fare un confronto con il resto dei top gamma presentati nel corso degli ultimi mesi, cercando di capire in che posizione si trovano attualmente i due Melafonini.

Davanti al modello standard della Mela troviamo diversi top gamma tra cui Sony Xperia Z3 (oltre 9 ore di autonomia) e Samsung Galaxy S5 che distanzia il suo acerrimo rivale di oltre 2 ore (7h e 38 minuti).

Riguardo iPhone 6 Plus bisogna, ovviamente, cambiare categoria entrando nel mondo dei phablet, constatando però un leggero miglioramento (rientra nella media di settore) anche se persiste la presenza di numerosi terminali Android molto più performanti dell’inedito device appena presentato da Apple.

La batteria poco performante è sempre stato il tallone d’Achille per Apple, che dovrà certamente lavorare su questo aspetto, prima di ritrovarsi ad offrire prestazioni non all’altezza della sua fama.

Via