Home > Apple > iPhone 6 da 5,5″: possibile rilascio prima del previsto

iPhone 6 da 5,5″: possibile rilascio prima del previsto

iPhone 6

iPhone 6

Un nuovo report pubblicato da Brian White, già famoso per le sue giuste previsioni riguardanti iPad Mini & iPhone 5C, sostiene che il futuro iPhone 6 da 5,5″ potrebbe essere rilasciato prima del previsto. 


Quando si parla di Apple, l’analista Brian White gioca sicuramente un ruolo importante per quanto riguarda anticipazioni e previsioni sulle future mosse dell’azienda di Cupertino. Quest’ultimo infatti, è stato il primo a rivelare che Apple aveva in programma il lancio di iPad Mini, e fu anche il primo a dire l’anno scorso che un nuovo iPhone sarebbe stato disponibile in diversi colori (iPhone 5C).
Brian White, tuttavia, ha anche avuto una grande “mancanza“: sostenne che Apple avrebbe messo in commercio una nuova “iTV” controllata da un anello che sarebbe stato indossato dal dito degli utenti… una cosa di certo improbabile che pensiamo non si verificherà mai.

iPhone 6 da 5,5″: possibile rilascio prima del previsto

iphone-6-coque-concept-00

Secondo un nuovo report dell’analista il futuro iPhone 6 con display da 5,5 pollici potrebbe essere rilasciato prima del previsto: ecco spiegato il perchè.

Una nostra ricerca al Computex 2014 ha rivelato che tantissimi produttori di accessori al giorno d’oggi hanno già avviato la produzione di cover per l’iPhone 6 da 4,7 pollici. Oltre a questo abbiamo notato che alcuni produttori hanno già iniziato la produzione di accessori anche per l’iPhone 6 da 5,5 pollici ed i pezzi erano già visibili in fiera.
Secondo noi la tempistica del lancio di iPhone 6 da 5,5″ è in linea con la presentazione della versione da 4,7″, ovvero a settembre.

Vi ricordiamo che fino ad oggi fonti importanti come “KGI Securities” avevano previsto un lancio di iPhone 6 da 4,7″ a settembre, e solo verso le vacanze natalizie quello della versione da 5,5 pollici. Oltre a tutte le novità già viste con iOS 8, i futuri iPhone avranno un design rinnovato con spessore e cornici attorno al display decisamente ridotti, un nuovo processore Apple A8 e la possibile implementazione del chip NFC.

Via