Home > Apple > iPhone 6 da 5,5 pollici rimandato al 2015?

iPhone 6 da 5,5 pollici rimandato al 2015?

iPhone 6

iPhone 6

 

L’analista della KGI Securities, che già in precedenza aveva rilasciato informazioni attendibili, in un nuovo report sostiene che l’iPhone 6 nella versione da 5,5 pollici sarebbe in forte ritardo sulla produzione: il lancio  potrebbe arrivare non prima del 2015

Ancora indiscrezioni e rumors sull’iPhone 6: se ormai della versione da 4,7 pollici sappiamo anche quante unità verranno prodotte per il day one, sulla versione da 5,5 pollici sino ad oggi non era ancora chiara la data di lancio e se ci fossero eventuali problemi di produzione.

iPhone 6 da 5,5 pollici rimandato al 2015

Poche ora fa Ming-Chi Kuo, analista della KGI Securities che aveva già fornito in passato informazioni attendibili, ha pubblicato un report in cui sostiene che la versione da 5,5 pollici del futuro iPhone 6 sia in forte ritardo sulla produzione a causa del display e della colorazione del dispositivo, che starebbero riscontrando alcuni problemi.

Pensiamo che la versione da 5,5 pollici dell’iPhone 6 stia riscontrando diversi problemi di produzione al nuovo display in-cell e alla colorazione del dispositivo stesso. Dal punto di vista tecnico, inoltre, ci sembra quasi inutile commercializzare un telefono con display in zaffiro, dato che quest’ultimo è ancora in fase di sperimentazione e non è di certo indistruttibile. Pensiamo che il lancio di questa versione da 5,5 pollici potrebbe protrarsi fino agli ultimi mesi del 2014, se non a inizio 2015, con una disponibilità iniziale di 15-20 milioni di unità.

Dunque ancora incertezze per quel che sarà il primo phablet di Apple: sappiamo solo che in cantiere c’è molto e ci aspetta un autunno ricco di novità con iPhone 6, iWatch e nuovi iPad in prima fila; senza tralasciare il lancio ufficiale per tutti gli utenti di iOS 8 e di OS X Yosemite.

Via