Home > News > iPhone 5C un flop da record di incassi

iPhone 5C un flop da record di incassi

apple_iphone_5c

Lo scorso settembre la presentazione dell’iPhone 5c – smartphone del quale potete leggere qui la nostra recensione – lasciato perplessi un po’ tutti, non tanto per le sue caratteristiche ed il suo design, ma perché Apple aveva deciso di fatto di rimpiazzare l’iPhone 5 con questo modello, proponendolo ad un prezzo decisamente maggiore di quello che in molti si aspettavano.

L’azienda di Cupertino, infatti, aveva infatti ha mantenuto in vita l’iPhone 4s come entry level della gamma dei suoi smartphone, piazzando quindi l’iPhone 5c nella fascia medio alta, appena sotto il più potente iPhone 5s, attuale smartphone top di gamma Apple del quale potete leggere qui la nostra recensione.

apple_iphone_5c

La contenuta differenza di prezzo tra l’iPhone 5c ed il fratello maggiore iPhone 5s ha fatto in modo che molti utenti optassero per quest’ultimo, facendo gridare ai critici ed agli analisti il flop di vendite dello smartphone di fascia media del produttore californiano.

In effetti la grande disponibilità di unità di iPhone 5c rimaste invendute ha generato un inusuale calo dei prezzi per un prodotto marchiato dalla mela morsicata, che difficilmente è possibile trovare ad un costo inferiore a quello di listino appena pochi mesi dopo dal rilascio commerciale.

iPhone 5c: il successo di vendite negli USA

Quanto appena detto è sopratutto vero in Europa o in altre zone del mondo dove i dispositivi animati dal sistema operativo del robottino verde Android dominano il mercato, ma non è avvenuto altrettanto negli Stati Uniti, dove Apple da diversi anni detiene ben salda la prima posizione nel mercato degli smartphone.

Infatti prima del lancio dell’iPhone 5c, nelle classifiche di vendita dei quattro principali operatori di telefonia mobile degli Stati Uniti comparivano oltre all’iPhone 5, il Samsung Galaxy S4, il Nokia Lumia 1020, il Motorola Droid Maxx, l’HTC One ed il Sony Xperia Z, ossia tutti dispositivi Android top di gamma.

Da settembre in poi la classifica delle vendite dei quattro operatori, invece, è stata completamente stravolta, con il nuovo iPhone 5s che si è subito guadagnato la prima posizione sul podio, seguito proprio dal fratello minore iPhone 5c, che ha quindi sbaragliato la concorrenza con un numero di vendite che ha relegato al terzo posto il top di gamma sudcoreano Samsung Galaxy S4.

Il nuovo iPhone 5c, insomma, quantomeno negli Stati Uniti non è proprio definibile un flop e, adesso, con l’arrivo della versione più economica da 8 GB in Europa e in altri mercati, la situazione potrebbe cambiare anche in altre parti del mondo.

Via