Home > News > iPhone 5: il video hands-on

iPhone 5: il video hands-on

Un display finalmente più ampio, un design curato sin nei minimi particolari e l'ormai noto sistema operativo targato Apple: queste le principali feature dell'iPhone 5, terminale che da qualche giorno stiamo testando per bene e che si appresta a divenire il protagonista di una nostra nuova approfondita recensione. Iniziamo dal video hands-on con le prime impressioni

iPhone 5

L'iPhone 5 è uno degli smartphone più desiderati (oltre che il più costoso) del momento e proprio per tale ragione abbiamo deciso di valutarlo con un occhio critico, per provare a rispondere all'interrogativo che tanti, tantissimi appassionati iOS si pongono ormai da settimane: vale la pena affrontare il sacrificio economico richiesto per portarlo a casa?

Così come da tradizione Apple, non è la scheda tecnica quella che può giustificare un eventuale acquisto del nuovo melafonino: rispetto ai principali rivali, infatti, l'iPhone 5 presenta una dotazione hardware nella media. Basta uno sguardo alle sue caratteristiche, del resto, per capire che non vi sono grandi numeri da snocciolare: CPU A6 dual core, 1GB di RAM, fotocamera da 8 megapixel. Il display è cresciuto rispetto al passato (da 3,5 a 4 pollici) ma niente che faccia gridare al miracolo.

Curato, curatissimo, invece, l'aspetto del design: l'iPhone 5 può vantare una scocca in alluminio sottile (7,6mm) e che contribuisce a contenere il peso del device (112 grammi), tanto che quando si prende in mano il terminale si ha la sensazione che sia soltanto un modellino.

L'aspetto software, infine, si conferma allo stesso tempo il punto di forza e il tallone d'Achille del melafonino: se da un lato, infatti, il dispositivo può contare su tutto l'ecosistema creato da Apple per i vari iDevice, incluso un parco software sterminato, dall'altro iOS 6 si rivela troppo simile al suo predecessore. Soprattutto per gli utenti più smaliziati (o per quelli più fedeli all'azienda di Cupertino), in sostanza, il rischio noia è dietro l'angolo!

A questo punto possiamo lasciarvi al video hands-on dell'iPhone 5, dandovi sin d'ora appuntamento alla nostra approfondita recensione. Buona visione.

Video: 
Scheda Tecnica: 
Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: 

Un display finalmente più ampio, un design curato sin nei minimi particolari e l'ormai noto sistema operativo targato Apple: queste le principali feature dell'iPhone 5, terminale che da qualche giorno stiamo testando per bene e che si appresta a divenire il protagonista di una nostra nuova approfondita recensione. Iniziamo dal video hands-on con le prime impressioni

iPhone 5

L'iPhone 5 è uno degli smartphone più desiderati (oltre che il più costoso) del momento e proprio per tale ragione abbiamo deciso di valutarlo con un occhio critico, per provare a rispondere all'interrogativo che tanti, tantissimi appassionati iOS si pongono ormai da settimane: vale la pena affrontare il sacrificio economico richiesto per portarlo a casa?

Così come da tradizione Apple, non è la scheda tecnica quella che può giustificare un eventuale acquisto del nuovo melafonino: rispetto ai principali rivali, infatti, l'iPhone 5 presenta una dotazione hardware nella media. Basta uno sguardo alle sue caratteristiche, del resto, per capire che non vi sono grandi numeri da snocciolare: CPU A6 dual core, 1GB di RAM, fotocamera da 8 megapixel. Il display è cresciuto rispetto al passato (da 3,5 a 4 pollici) ma niente che faccia gridare al miracolo.

Curato, curatissimo, invece, l'aspetto del design: l'iPhone 5 può vantare una scocca in alluminio sottile (7,6mm) e che contribuisce a contenere il peso del device (112 grammi), tanto che quando si prende in mano il terminale si ha la sensazione che sia soltanto un modellino.

L'aspetto software, infine, si conferma allo stesso tempo il punto di forza e il tallone d'Achille del melafonino: se da un lato, infatti, il dispositivo può contare su tutto l'ecosistema creato da Apple per i vari iDevice, incluso un parco software sterminato, dall'altro iOS 6 si rivela troppo simile al suo predecessore. Soprattutto per gli utenti più smaliziati (o per quelli più fedeli all'azienda di Cupertino), in sostanza, il rischio noia è dietro l'angolo!

A questo punto possiamo lasciarvi al video hands-on dell'iPhone 5, dandovi sin d'ora appuntamento alla nostra approfondita recensione. Buona visione.

Video: 
Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: