Home > News > iPhone 5 con CPU quad-core. Parola di scheda madre leaked

iPhone 5 con CPU quad-core. Parola di scheda madre leaked

Le immagini della presunta scheda madre dell'iPhone 5 ci svelano alcune delle possibili caratteristiche del terminale. Processore quad-core incluso

iPhone 5

Continuano ad apparire sul Web immagini di presunte varie parti di uno dei terminali più attesi del 2012, il melafonino di sesta generazione.

Questa volta è il turno della scheda madre dell'iPhone 5, un'unità proveniente probabilmente da un modello prototipo che sembra dare forza ad un'indiscrezione già diffusasi nei mesi scorsi: il prossimo terminale Apple potrebbe essere animato da un processore quad-core.

Novità anche per il connettore della batteria, che passerebbe dagli attuali 4 pin ai 5 pin del nuovo modello, a conferma di una maggiore capienza e, si spera, autonomia. Pare, inoltre, esserci lo spazio per la connessione di più antenne: prende sempre più piede, pertanto, l'ipotesi che il prossimo melafonino possa contare anche sul supporto alla tecnologia LTE.

Ricordiamo che l'iPhone 5 dovrebbe essere presentato ufficialmente il 12 settembre, per fare poi l'esordio in alcuni mercati selezionati già il 21 settembre. Ancora un po' di pazienza.

Immagini: 
iPhone 5
iPhone 5
Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: 

Le immagini della presunta scheda madre dell'iPhone 5 ci svelano alcune delle possibili caratteristiche del terminale. Processore quad-core incluso

iPhone 5

Continuano ad apparire sul Web immagini di presunte varie parti di uno dei terminali più attesi del 2012, il melafonino di sesta generazione.

Questa volta è il turno della scheda madre dell'iPhone 5, un'unità proveniente probabilmente da un modello prototipo che sembra dare forza ad un'indiscrezione già diffusasi nei mesi scorsi: il prossimo terminale Apple potrebbe essere animato da un processore quad-core.

Novità anche per il connettore della batteria, che passerebbe dagli attuali 4 pin ai 5 pin del nuovo modello, a conferma di una maggiore capienza e, si spera, autonomia. Pare, inoltre, esserci lo spazio per la connessione di più antenne: prende sempre più piede, pertanto, l'ipotesi che il prossimo melafonino possa contare anche sul supporto alla tecnologia LTE.

Ricordiamo che l'iPhone 5 dovrebbe essere presentato ufficialmente il 12 settembre, per fare poi l'esordio in alcuni mercati selezionati già il 21 settembre. Ancora un po' di pazienza.

Immagini: 
iPhone 5
iPhone 5
Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: