Home > Apple > iPhone 3GS causa di un altro incidente

iPhone 3GS causa di un altro incidente

Nelle scorse ore abbiamo appreso purtroppo un altro fatto di cronaca riguardante un dispositivo tecnologico. Stavolta si tratta di un “vecchio” iPhone 3GS che, a causa di ancora sconosciute cause, ha riportato un pericoloso rigonfiamento della batteria tanto evidente da riuscire a scoperchiare la scocca superiore dello smartphone.

iphone-3gs-battery

Le cause dell’accaduto, anche se ancora sconosciute, potrebbero essere ricondotte alla composizione chimica della batteria. Infatti, una manomissione umana sarebbe stata impossibile, visto che l’iPhone 3GS non è apribile ed anche se fosse stato aperto in maniera “amatoriale”, gli investigatori sicuramente se ne sarebbero accorti.

Come si può vedere dalle immagini, la batteria è talmente gonfie che sembra essere un sacchetto di plastica senza alcuna forza. Invece la batteria, rigonfiandosi, è riuscita ad espandersi talmente tanto da far si che l’iPhone 3GS si aprisse da solo. Per il momento, Apple non ha rilasciato nessuna dichiarazione ufficiale. Probabilmente sta aspettando anche lei che si conoscano le cause dell’accaduto, così da non azzardare ipotesi.

Il fatto però che i casi di malfunzionamenti, esplosioni, ed incendi derivanti da smartphone e tablet si sta pian piano moltiplicando. Sicuramente ancora rimaniamo nella categoria dei “casi isolati” però la questione si sta facendo sempre più preoccupante.

FONTE