Home > Apple > iPad Pro da 9.7 pollici ha un chip A9X underclockato rispetto al modello più grande

iPad Pro da 9.7 pollici ha un chip A9X underclockato rispetto al modello più grande

iPad Pro 9.7

Nonostante sia l’iPad Pro da 12,9 pollici e l’iPad Pro da 9,7 pollici condividano lo stesso chip A9X, il “vecchio” modello risulta avere ancora una marcia in più. Questo perchè Apple ha deciso di abbassare la frequenza di clock della CPU e della GPU del modello da 9,7 pollici.

Ciò lo si vede anche dalle informazioni ufficiali che Apple fornisce. Come potete vedere, rispetto al chip A7 il nuovo chip A9X di iPad Pro da 9,7 pollici risulta essere 2,4 volte per quanto riguarda la CPU e 4,3 volte per quanto riguarda la GPU. Spostando l’attenzione sull’iPad Pro da 12,9 pollici, il moltiplicatore sale fino a 2,5 volte per quanto riguarda la CPU e 5 volte per quanto riguarda la grafica.

Probabilmente Apple necessita che il tablet top di gamma rimanga ancora il modello da 12,9 pollici, il quale è sicuramente il più adatto per essere utilizzato in ambito lavorativo.

Un’altra informazione molto interessante circa il modello da 9,7 pollici è che condivide la stessa quantità di memoria RAM dell’iPhone SE (AnTuTu conferma i 2 GB di RAM per iPhone SE). Da questo punto di vista vi è un dimezzamento della memoria RAM che scende dai 4 GB del modello più grande ai 2 GB del modello più piccolo. A nostro avviso, questa caratteristica più del clock ribassato rende meno produttivo il nuovo iDevice di Apple.

VIA  VIA