Home > Apple > iPad Air 2 verrà lanciato lo stesso giorno di iPhone 6

iPad Air 2 verrà lanciato lo stesso giorno di iPhone 6

iPad Air 2

L’analista Ming-Chi Kuo ha rilasciato questa mattina un nuovo report in cui sostiene che l’iPad Air 2 verrà lanciato lo stesso giorno dell’iPhone 6 da 4,7 pollici. Oltre a questo, poi, sostiene che entrambe le versioni di iPhone 6 avranno anche una variante da 128GB

Dell’analista Ming-Chi Kuo di KGI ne abbiamo già sentito parlare diverse volte, e tutte le sue previsioni ci sono sempre sembrate plausibili e veritiere. Il report di questa mattina è sicuramente importante per il mondo Apple: nonostante mancano soli 5 giorni al keynote Apple secondo l’analista entrambe le versioni dell’iPhone 6 avranno il taglio di memoria da 128GB, già visto da tempo su iPad. A proposito di iPad Air 2, poi, l’analista sostiene che verrà lanciato lo stesso giorno dell’iPhone 6 da 4,7 pollici.

iPad Air 2 verrà lanciato lo stesso giorno di iPhone 6

Se Apple decidesse di mantenere la politica dei “3 tagli di memoria” per i suoi iPhone allora probabilmente l’iPhone 6 verrà commercializzato nelle varianti da 32GB, 64GB e 128GB. Nel caso, invece, Apple decidesse di produrre ben “4 tagli di memoria” allora la scelta si amplierebbe ai 16GB, 32GB, 64GB o 128GB; proprio come accade oggi sull’iPad Air.

iPhone 6

Lo stesso report prevede inoltre che liPad Air 2 verrà annunciato lo stesso giorno dell’iPhone 6, il 9 Settembre, piuttosto che un evento separato a Ottobre come recentemente è accaduto. Se così fosse, Apple per quest’anno potrebbe lasciare invariato il design anche dell’iPad Mini Retina (che giungerebbe alla terza generazione pur mantenendo lo stesso design), puntando ad aggiornare Processore, RAM, Fotocamere e Touch ID

Questa scelta commerciale non sarebbe totalmente da escludere in quanto Apple in passato ha già mantenuto praticamente identico il design di iPad per 3 generazioni: dall’iPad 2 all’iPad di 4° generazione con Retina Display.

iPad Air 2 - Foto Leaked

iPad Air 2 – Foto Leaked

Tornando a parlare di iPhone 6, l’analista prevede che il nuovo smartphone sarà anche dotato di un barometro, che potrà poi essere utilizzato per effettuare misurazioni del battito cardiaco o comunque misurazioni destinate alla salute e al fitness. La lente della fotocamera posteriore potrebbe invece perdere il rivestimento in vetro di zaffiro (che è stato introdotto dall’iPhone 5) in quanto essendo sporgente rischierebbe di frantumarsi più facilmente rispetto al classico vetro: nonostante lo zaffiro sia infatti molto più resistente ai graffi e agli urti, quest’ultimo sarebbe più soggetto a frantumarsi.

screen-shot-2014-09-04-at-14-02-55

Dalla tabella superiore è possibile poi osservare i presunti dati di vendita dei prodotti Apple che verranno quasi certamente presentati il 9 Settembre, suddivisi dalle previsioni di KGI da quelle rumoreggiate e probabilmente previste da Apple. Il report si conclude, inoltre, sostenendo che l’iWatch sarà dotato di 8GB di memoria interna e 512MB di RAM.

Via